Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Giovanni Lonardi era un emigrante veronese che viveva in Svizzera. Nell'aprile del 1915, tornato per un breve soggiorno in Italia, è stato arruolato e spedito al fronte. Lascia così moglie e tre bimbe a carico dei suoi poveri e vecchi genitori. Capita in un reggimento tra i più martoriati del fronte e scampa alla morte molte volte quasi per miracolo. Si comporta valorosamente tanto che si guadagna la croce di bronzo e il grado di sergente.

Nel 1917 durante una rischiosa missione è fatto prigioniero e viene internato in un campo di prigionia in Austria dove fame e freddo mietono quotidianamente molte persone. Per non morire di fame fugge e dopo molte peripezie riesce a rientrare in Italia.

Una storia terribile che descrive gli orrori di quella guerra e che è stata raccontata personalmente all'autore, nipote del protagonista, cinquanta anni fa. Ora questa vicenda è stata messa per iscritto perché è una preziosa e appassionante testimonianza che merita di essere ricordata. Da questo romanzo è stato ricavato anche il presente audiolibro.

©2021 Romano Lucio Zanon (P)2021 Romano Lucio Zanon

Cosa pensano gli ascoltatori di La grande guerra del sergente Lonardi

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    24
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    22
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    24
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Basso Raffaele
  • 18/04/2021

La realta' della guerra

Un libro o meglio un audiolibro fatto molto bene. Da' la reale esperienza di quanto i nostri soldati nonni bisnonni e ormai trisnonni abbiano vissuto. Oltre ai fatti della prima guerra tutti dovrebbero immergersi in un libro del genere per capire realmente i sentimenti e le emozioni che molti nostri nonni hanno vissuto in quegli anni. I fatti di quei pochi anni hanno segnato non solo la storia ma anche le vite di ognuno di noi. Tutti abbiamo un parente che è morto o è stato ferito in quegli anni e tali fatti hanno segnato in maniera indelebile il nostro presente. Mio bisnonno è morto nella prima guerra. Ho voluto scavare come l'autore e ho trovato la storia della mia famiglia segnata da quel dolore. Questo commento sia di sprono a tutti a fare quello che abbiamo fatto io e l'autore. Non solo un libro quindi... Molto di più.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luca Rossi
  • 09/04/2021

Storia entusiasmante

Da Veneto apprezzo tutto quello che è stato raccontato , mi resta molta amarezza per quello che i giovani e gloriosi eroi soldati italiani hanno subito nei 41 mesi di guerra, questo diario è un valido monito a tutta la giovane generazione e credo che questo testo debba entrare a essere letto nelle classi

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giancarlo A.
  • 07/04/2021

bellissimo libro su una storia ormai dimenticata

bellissimo libro, semplice, incisivo, su una tremenda pagina di storia che ormai viene dimenticata dai più. Ottima interpretazione. Voto 10/10