Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

1978: a Roma le Brigate Rosse hanno rapito Aldo Moro, in Sicilia boss mafiosi come Gaetano Badalamenti soffocano ogni tentativo di resistenza civile, all'ombra della Madonnina le bande di Vallanzasca e Turatello fanno salire la tensione in una città già segnata dagli scontri sociali.

Ma anche in questo clima la dolcevita del capoluogo lombardo, che si prepara a diventare la "Milano da bere" degli anni Ottanta, non conosce soste. Si moltiplicano i locali in cui la società opulenta, che nella bella stagione si trasferisce a Santa Margherita e Paraggi, trova il modo di sperperare la propria ricchezza.

È proprio tra ristoranti di lusso, discoteche, bische clandestine che fa i suoi affari un uomo enigmatico, reso cinico da una menomazione inflittagli per uno "sgarbo". Si fa chiamare Bravo. Il suo settore sono le donne. Lui le vende. La sua vita è una notte bianca che trascorre in compagnia di disperati, come l'amico Daytona. L'unico essere umano con cui pare avere un rapporto normale è un vicino di casa, Lucio, chitarrista cieco con cui condivide la passione per i crittogrammi. Fino alla comparsa di Carla che risveglierà in Bravo sensazioni che l'handicap aveva messo a tacere. Ma per lui non è l'inizio di una nuova vita bensì di un incubo che lo trasformerà in un uomo braccato dalla polizia, dalla malavita e da un'organizzazione terroristica.

Un noir fosco su uno dei momenti più drammatici del dopoguerra italiano, in una Milano che oscilla tra fermenti culturali e bassezze morali.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2010 Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (P)2016 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    192
  • 4 stelle
    55
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    190
  • 4 stelle
    38
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    160
  • 4 stelle
    60
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • MarcoF
  • 22/12/2018

Capolavoro inaspettato

Super intrigante, coinvolgente e scorre via che è un piacere. Un Faletti superbo. Anche la voce narrativa impeccabile.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Oliviero Verri
  • 17/07/2019

Meraviglioso

Il vero capolavoro di Giorgio Faletti, interpretato magistralmente da Diego Ribon. Consigiatissimo a tutti voi

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Adriano Furlato
  • 23/11/2018

Ottima storia

Mi è molto piaciuto sia l'interpretazione di Diego Ribon che la trama. Non è stato per niente difficile arrivare fino alla fine del romanzo. È il secondo racconto che "leggo" di Falletti, c'è ne sarà sicuramente un terzo😉👍

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Edo
  • 08/11/2019

Molto bello!!

Storia molto ben scritta e mai banale. Che si trasforma in un vero thriller al momento giusto.. Coinvolgente dal primo all'ultimo momento

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Francesco dB
  • 04/11/2019

Altro capolavoro. Faletti supera se stesso...

Ho letto diversi libri di Faletti, rimanendo ogni volta sedotto dalla minuziosità descrittiva e dalla grande sensibilità che ne caratterizzano ogni lavoro come un marchio DOC. Qui però Giorgio supera se stesso mettendo dentro ingredienti nuovi, e creando personaggi così credibili, sensibili, delicati e talvolta cruenti da riempire il cuore di mille sensazioni diverse e lasciandoti alla fine con un grosso lutto da... separazione.
Posso vantare di aver indovinato tutto, compreso il finale, ed il fatto di aver gradito, e tanto, il libro nonostante ciò, sta a dimostrare proprio che il bello si trova... proprio tra le righe.

Mi risultano putroppo davvero incomprensibili le recensioni pudiche che descrivono il linguaggio usato come volgare e/o pesante. Il personaggio e le situazioni lo impongono: parliamo di malavitosi e non di letterati... chi non capisce ciò può decisamente passare a letture più "composte" tipo... romanzetti rosa anni 70.

Diego Ribon... interpretazione superlativa!!!

Peccato aver perso uno scrittore così talentuoso anzitempo!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Dante
  • 29/10/2019

bel libro ma interpretazione opinabile

racconto avvincente sebbene dal finale un po' scontato ma con colpi di scena ulteriori che lo rivalutano
l'interpretazione però è veramente scarsa, soprattutto delle voci femminili

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Deborah Tempi
  • 14/10/2019

Eccezionale!

Faletti è uno scrittore eccezionale come i suoi libri, bravissimo e bellissimi libri. Avvincenti, intriganti, eccezionali!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • delfina
  • 13/09/2019

mitzi

Pieno di colpi di scena , alcuni inaspettati, altri prevedibili ,nel complesso interessante e di facile lettura . Non mi é piaciuto il linguaggio spesso volgare e scurrile Ma era proprio necessario ?

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 15/08/2019

Faletti non delude mai

Narrato con il tono compassato, a tratti ironico, dell'uomo che troppo ha visto del mondo e del sottobosco della città dove vive...sorprende con colpi di scena magistrali...Che mostrano gli effetti da specchio deformante e corrotto del potere....

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paola Dallavalle
  • 12/08/2019

Bella Milano

rivissuto i luoghi d'infanzia essendo di Milano La lettura eseguita molto bene e contenuto interessante