Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Firenze, estate 1963. Nella stanza da letto di una villa settecentesca viene ritrovato il corpo senza vita di un'anziana signora. Sul comodino, un bicchiere con tracce di un medicinale contro l'asma. Il commissario Bordelli, cinquantenne, scapolo, ex partigiano, amico di ladri e prostitute, viene chiamato a guidare le indagini...
©2002 Guanda (P)2017 Adriano Salani Editore

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    86
  • 4 stelle
    86
  • 3 stelle
    27
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    3

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    109
  • 4 stelle
    66
  • 3 stelle
    20
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    72
  • 4 stelle
    71
  • 3 stelle
    42
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    4
Ordina per:
  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • AGOSTINI GIOVANNA
  • 28 11 2017

i gialli tranquilli

sempre piacevole Marco Vichi. Nessuna fatica a finire il libro. Per chi non ama violenza

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 22 06 2018

Insoddisfatto.

Storia inesistente. Personaggio del Commissario buonista e sdolcinato. Personaggi collaterali quasi più buoni del Commissario. Narratore saporifero.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 17 12 2017

Un giallo mascherato da racconto

Il piacere maggiore nell'ascolto è derivato dalla voce del narratore: calda e suadente. Anche la trama è comunque avvincente. Avrei preferito che non si apostrofasse "il sardo" così frequentemente come se fosse un' accezione negativa. Lo consiglio.

2 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Angelina
  • 19 10 2018

GIALLO LENTO SENZA SUSPANCE

Romanzo discreto che chiamerei “giallo” solo al 70%. Mi è piaciuto abbastanza anche se lo ritengo lento.
Durante la lettura non c’è lo stacco fra i capitoli per cui all’improvviso si passa da una situazione ad un’altra completamente diversa. Il lettore è bravo ma quando interpreta il commissario ha la voce lenta e bassa. Certamente questo è la mia opinione per cui non è detto che sia così.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14 08 2018

eccezionale

Una storia interessante e personaggi complessi. Veramente bravo il narratore. Spero poter ascoltare più libri del commissario Bordelli.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • maria enza zaccaro
  • 28 06 2018

Intrigante, Il Commissario Bordelli,!!! Cercherò

Intrigante, Il commissario Bordelli. Cercherò altri, magari con lo stesso lettore. Al piu presto.

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Luca/s
  • 08 05 2018

una noia totale

Non mi è piaciuto per niente, lento, noioso senza guizzi. Si salva solo il narratore.

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 04 05 2018

buon libro


ben scritto e ben narrato. piacevole ad ascoltare ma troppo autoreferenziale e dopo averlo ascoltato non lascia niente di che.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Sabrina
  • 23 04 2018

Un commissario alla Montalbano

Sarà che non lo conoscevo affatto e quindi non avevo aspettative, ma mi è piaciuto moltissimo. Un commissario che ricorda molto il ben più noto Montalbano. Personaggi molto umani e realistici. Un mistero non scontato. Piccoli accenni di Storia, quella vissuta dalle persone comuni. Non quella raccontata dai libri.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Enrico C.
  • 19 04 2018

Da non perdere

Vichi non delude mai, il commissario Bordelli ti porta nella sua Firenze e non ti delude mai. Camuffa le sue storie da giallo, ma c'è molto altro invece.