Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Vincitore Premio Campiello 2010

"Acabar" in spagnolo significa finire. E in sardo Accabadora è colei che finisce. Agli occhi della comunità il suo non è il gesto di un'assassina, ma quello amorevole e pietoso di chi aiuta il destino a compiersi. Maria e Tzia Bonaria vivono come madre e figlia, ma la loro intesa ha il valore speciale delle cose che si sono scelte. Tzia Bonaria avrà molto da insegnare a quella bambina cocciuta e sola: come cucire le asole, come armarsi per le guerre che l'aspettano, come imparare l'umiltà di accogliere sia la vita sia la morte.

©2010 Emons Italia (P)2010 Emons Italia

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Accabadora

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1.518
  • 4 stelle
    329
  • 3 stelle
    78
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1.484
  • 4 stelle
    234
  • 3 stelle
    79
  • 2 stelle
    15
  • 1 stella
    9
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1.352
  • 4 stelle
    346
  • 3 stelle
    85
  • 2 stelle
    15
  • 1 stella
    6

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 16/05/2018

Eccelsa Michela Murgia bellissimo libro

Ho amato questo libro che ho divorato, ascoltando nei minuti liberi. Ho amato la voce narrante, che ha saputo farci cogliere le anime di Maria e di Zia Bonaria. Un libro intenso che consiglio vivamente a tutti di ascoltare. Rimarco l'ascolto, fondamentale, inebriante come un vino, che esalta la narrazione e ti fa gustare e immergergerti nelle vicende delle protagoniste. Grazie di cuore a Michela Murgia per questo scrigno prezioso.

28 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Massimo
  • 17/08/2018

Temi antichi sempre attuali

Una storia sarda, bella e originale. La figura dell'accabadora, che non é storicamente accertata, rimane sempre sullo sfondo di altre storie e relazioni umane che fanno riflettere sulla vita e sulla morte. L'autrice é anche la splendida voce narrante. Consigliatissimo!

12 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Andrea S.
  • 26/04/2019

Per entrare in un mondo sconosciuto

L'argomento magico e accattivante mi ha trattenuta nella storia ; lo stile è chiaro, essenziale ma nello stesso tempo le parole colorano le immagini che evocano. Non poteva che essere letto da chi conosce il dialetto. Mi è piaciuto.

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 27/04/2019

stupendo!! intenso.....emozionante grande libro !!

stupendo!! intenso!! emozionante!! grande libro di una grande scrittrice!! complimenti!! al prossimo libro....anche molto ben letto!!

2 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • annaaround
  • 03/09/2018

Storia particolare resa faticosissima dalla interpretazione poco professionale

La storia , già particolare nella sua cupezza e nel respiro continuo di morte , è resa ancora più faticosa nell’ascolto dal fatto che l’autrice ha voluto esserne lettrice . La sua voce poco si adatta all’ascolto . Sarebbe stato meglio un lettore professionista della voce . Nel libro le figure sono ben caratterizzate , inutile e ridondante anche questo nella cupezza il passaggio del trasferimento a Torino. È il primo libro che leggo della Murgia ma non mi fa venire voglia di leggerne altri

2 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Stefano
  • 22/03/2020

Un racconto scialbo

Sono riuscito a finirlo solo perché non era molto lungo. La capacità dell'autrice di raccontare non può essere minimamente accostata alle sue conterranee. I personaggi non sono ben descritti, ma lasciati sospesi nel vuoto, così come la storia. L'interpretazione scordata e disarmonica ha reso il tutto più pesante. Le mie orecchie si vendicheranno con me per quello che le ho obbligate ad ascoltare

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • JESSICA
  • 24/09/2019

Appassionante

Trama non scontata avvincente e a tratti romantico. Racconta di una Sardegna di altri tempi.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luca
  • 23/01/2021

accabadora...

un libro immersivo e trasportatore..in un mondo di leggende o realta'...complice la voce del narratore

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • emanuela
  • 18/01/2021

commovente

bello...commovente...ottima lettrice !! la vita piano piano si svela aglio occhi celati della giovinezza!! ti penetra il cuore ...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • luna
  • 16/01/2021

storia vere ,bellissimo

argomento molto attuale in una cornice ricca di particolari che ti fanno vivere lo stato danimo della protagonista

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maura D'Andrea
  • 24/01/2020

il libro è una poesia d'ascoltare tutta d'un fiato

Libro ben scritto e ben letto. Scorrevole e interessante. Non vedevo l'ora di sapere come sarebbe andata a finire. consigliatissimo!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Gustavo Daniel Constantino
  • 06/05/2017

Bello davvero!!!

Narrazione straordinaria. Il filo drammatico e le descrizioni sono ottime. Un capolavoro. Complimenti Michela!
Gustavo, Buenos Aires, Argentina

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Divemaster
  • 11/09/2017

Soreni. Sardegna. Anni 50

la storia di Maria, una bambina curiosa e intelligente - affidata ad una anziana del paese - che dovrà ricredersi su molte convinzioni...