Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancelli quando vuoi.
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 titoli.
Prezzo esclusivo per i membri di 9,99 EUR o inferiore su un catalogo esteso di audiolibri.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento e conserva tutti i titoli acquistati.

Sintesi dell'editore

Nell'anno 1984 immaginato da George Orwell, il pianeta è governato da tre giganteschi supercontinenti: Oceania, Eurasia ed Estasia, perennemente in guerra tra loro.

Winston Smith, il protagonista del romanzo, vive a Londra, città compresa nell'Oceania. È il Grande Fratello il potente e infallibile dittatore e capo supremo di quel continente, nessuno lo ha mai visto di persona ma i suoi giganteschi manifesti incombono su ogni strada e piazza. I cittadini sono continuamente osservati da teleschermi presenti nelle case e nei luoghi di lavoro, la loro vita è controllata e soggetta alle regole totalitaristiche del regime che tutto può. I suoi terribili dirigenti hanno un potere assoluto sulla vita e la morte di tutti.

Nonostante le restrizioni e il clima di terrore, Winston Smith inizia a condurre un'esistenza sovversiva.

Scritto nel 1948 e pubblicato nel 1949, questo straordinario romanzo è più che mai attuale. Niente sembra fuori tempo nella lucida rappresentazione della società schiacciata dalla dittatura che Orwell aveva immaginato. A giusta ragione 1984 si pone tra i capolavori della letteratura mondiale.

©1949 George Orwell. Tradotto da Paola Ergi (P)2020 GOODmood

Cosa pensano gli ascoltatori di 1984

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    48
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    47
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    40
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • laranto
  • 26/01/2021

Grande narratore per un grande libro

Daniele Ornatelli è un narratore sublime ma in questo testo fondamentale di Orwell diventa divino. Il ritmo è compiaciuto, attento a tutti i particolari, lento e paziente, così da permettere all'ascoltatore di godere con tutta la calma necessaria questo capitale capolavoro. La drammatizzazione che Ornatelli riesce a indurre nell'ascoltore diventa così pregna, significativa, coinvolgente, vivida, empatica, indimenticabile. A chi mi avesse detto che avrei potuto ascoltare 1984, letto magnificamente, per una manciata di monetine, avrei dato dell'utopista. Ecco invece che recensisco quell'utopico miracolo realizzato, un raffinatissimo intrattenimento intellettuale di alto livello, ideale per distrarsi dalle limitazioni imposte in questa neonata era dopo COVID.

5 persone l'hanno trovata utile