Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

È la sera della vigilia di Natale e Agata, che in paese tutti chiamano la Tabbacchera, guarda il suo borgo dall'alto: è un pugno di case arroccate sul mare che lei da qualche tempo s'è presa il compito di guidare, sovvertendo piano piano il sistema di connivenze che l'ha governato per decenni e inventandosi una piccola rivoluzione a colpi di poesia e legalità.

Ma stasera sul cuore della sindaca è scesa una coltre nera di tristezza e "Lassitimi sula!" ha risposto agli inviti calorosi di quella cricca di amici che è ormai diventata la sua famiglia: è il suo quarto Natale senza il marito Costanzo, che oggi le manca più che mai. E, anche se fatica ad ammetterlo, non è il solo a mancarle: c'è infatti un certo maresciallo di Torino che, da quando ha lasciato la Sicilia, si è fatto largo tra i suoi pensieri.

A irrompere nella vigilia solitaria di Agata è Don Bruno, il parroco del paese, con un fagotto inzaccherato tra le braccia: è una creatura che avrà sì e no qualche ora, che ha trovato abbandonata al freddo, a un angolo di strada. Sola, livida e affamata, ma urlante e viva.

Dall'istante in cui Luce - come verrà battezzata dal gruppo di amici che subito si stringe attorno alla bimba, chi per visitarla, chi per allattarla, vestirla, ninnarla - entra in casa Tabbacchera, il dolore di Agata si cambia in gioia e il Natale di Toni e Violante, del dottor Grimaldi, di Sarino, di Lisabetta e di tutta quella stramba e generosa famiglia si trasforma in una giostra.

Di risate, lacrime, amurusanze, tavole imbandite, ritorni, partenze e sorprese, ma anche di paure e dubbi: chi è la donna che è stata capace di abbandonare ai cani il sangue del suo sangue? Starà bene o le sarà successo qualcosa? Cosa fare di quella picciridda che ha già conquistato i cuori di almeno sette madri e cinque padri?

©2020 Mondadori (P)2021 Mondadori

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Terramarina

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    49
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    64
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    47
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Bonetto A.
  • 21/03/2021

Fantastico.

Per cominciare è d'obbligo fare una miriade di complimenti al narratore,contribuisce notevolmente alla bellezza di questo libro che è... non riesco a trovare un aggettivo adatto. Mi viene da dire che è un libro pieno d'amore,dei personaggi ci si innamora! Ma è anche divertente,misterioso e intrigante. Leggetelo e non vi pentirete. Bravissima l'autrice che non conoscevo.

4 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Selene
  • 12/05/2021

Amurusanza....

Tea Ranno non poteva descrivere, con i meravigliosi romanzi, L’Amurusanza e Terramarina, così bene la Sicilia, le sue bellezze, le tradizioni ma anche la piaga della mafia. Ho amato è divorato l’ascolto. Bravissimo Fabio Midolo!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • carla
  • 10/05/2021

6 stelle per Fabio Midolo

Tea Ranno è bravissima a rendere irripetibile la storia della nostra Tabacchiera preferita. Appena finita, la rimpiango già. Il lettore è strepitoso

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrea Cimino
  • 08/05/2021

Ogni tanto una favola per il cuore

Pura poesia recitata in modo magistrale
Ascolto che fa bene al cuore
Veramente un bell'audiolibro

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • OnlyCris
  • 07/06/2021

Complimenti al narratore.

Storia con tocchi di fantastico molto molto ben narrata.
Per apprezzarla appieno è d'obbligo aver letto il precedente "L'amorusanza" e apprezzare il realismo fantastico dell'autrice che mescola realtà e altrove.
Mi sembre un poco meno riuscito del precedente, o meglio: alcune storie delle tante intrecciate mi sembrano meno risolte alla fine del libro, e alcuni personaggi restano un po' in sospeso, o comunque spariscono dal racconto senza aver ricevuto la giusta punizione.

In ogni caso: molto piacevole da ascoltare.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lara C.
  • 06/06/2021

Terramarina

Meraviglioso libro… da leggere assolutamente dopo l’amurusanza. Che cricca… che fratellanza. Solo l’amore salva. Grazie Tea Ranno

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • franca maria cossu
  • 30/05/2021

Che bello!

Letto subito dopo l'Amurusanza della stessa autrice, col desiderio che fosse almeno simile per scoprire con gioia che si tratta della continuazione.
Letto in modo eccellente questi due audiolibri mi hanno tenuto incolla al cellulare giorno e notte, senza un attimo di noia. Complimenti a tutti! E grazie...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria Carla Ieva
  • 25/05/2021

Meraviglioso!

il seguito di AMURUSANZA è ancora più bello.
Un trionfo di sentimenti, ilarità, noir...
atmosfere surreali , ma anche tanto realistiche.
Tante circostanze, affetti e storie si intrecciano in un unico filo conduttore: il trionfo della vita!