Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Viola Fòscari copertina

Viola Fòscari

Di: Tea Ranno
Letto da: Carlotta Viscovo
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 21,95 €

Acquista ora a 21,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Arrossire per uno sguardo, tremare per un abbraccio, soffrire per una parola mal detta, sognare ogni notte un'intimità proibita... Sono sentimenti che si provano da ragazzi, al primo amore. In rari casi la sorte ci offre il dono - o la condanna - di sperimentare nuovamente quelle emozioni.

Viola Fòscari è una donna di grande carisma: perfetta padrona di casa, madre di due figli, ancora bellissima. Ma è in un momento di fragilità: i figli, che le hanno riempito la vita ogni istante, sono abbastanza grandi da lasciare il nido e da voler costituire una nuova famiglia. È proprio durante la festa di fidanzamento di uno di loro che tutto inizia. Basta uno sguardo, e Viola sente nascere improvvisa la passione per un ragazzo che ha l'età dei suoi figli, e che la guarda con gli occhi affamati e dolci dei giovani quando scoprono la vita...

Iniziano giornate ebbre, in cui il desiderio amplifica i sensi e tutto sembra giusto, lecito, tutto salvato dall'amore, che illumina ogni cosa e ci rende migliori. Momenti in cui l'azzardo porta Viola a giocarsi ogni cosa, e ore in cui la stanchezza prevale, consegnandola allo sfinimento della colpa e dell'angoscia. Ma anche giorni favolosi in cui i sogni diventano possibilità e le porte del reale si aprono verso l'incanto.

Sul palcoscenico di una Sicilia gravida di cambiamenti - negli anni Cinquanta iniziano gli espropri terrieri per fondare il grande impianto petrolchimico che muterà il volto del Siracusano -, Tea Ranno intreccia le parole, i profumi, le vite di personaggi memorabili, ciascuno dei quali, come tutti noi, nasconde un segreto destinato a rivelarsi in quelle circostanze speciali in cui l'esistenza apre un varco nella sua rete. E narra la storia senza tempo dell'amore che rinasce dalle proprie ceneri, dell'amore che rischia di bruciare tutto ma che può anche dare spazio a una speranza nuova.

©2014 Grandi & Associati Srl (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Viola Fòscari

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    64
  • 4 stelle
    25
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    6
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    68
  • 4 stelle
    25
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    55
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    5

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • angela
  • 16/09/2019

una vera storia d'amore

davvero meraviglioso una storia d'amore che fa capire la vera forza di una famiglia unita...

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cetty
  • 11/04/2022

il giudizio della gente

molto.sia per la trama che per la lettura. il personaggio di Viola è descritto in modo reale

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 21/09/2021

Tutta colpa della...menopausa!

Sottotitolo: come rovinarsi la vita con le proprie mani ;)
La Ranno mi piace come scrive, ma in questo lavoro'ho percepito un po' troppo spesso un indulgere in lunghe descrizioni seppure perfette, del momento, dell'atto, quasi un autocompiacimento nel, mi scuso, allungare il brodo. La storia di questa donna dell'alta società siciliana, all'apparenza perfetta, ma dentro altrettanto irrequieta, tratta il tema della menopausa dal mio punto di vista attribuendogli molta più responsabilità di quanto in realtà non abbia. In Viola vedo donna viziata, che ha di tutto e di più attorno a sé, amore ed affetto inclusi , ma non le basta e vuole di più, e rovina sia la sua vita che quella dei suoi cari. percepisco indulgenza nella descrizione del personaggio che non condivido.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Silvana
  • 19/08/2021

mortalmente noioso

un romanzo dalla narrazione ridondante. periodi ripetitivi, descrizioni minuziosamente snervanti.
romanzo troppo incentrato sul personaggio principale.
l'unica nota positiva è la lettrice discretamente brava a parte la pronuncia del siciliano molte volte sbagliato.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Carla C
  • 06/07/2020

Deludente

Dopo avere letto La sposa vermiglia mi aspettavo molto di più da Tea Ranno che stavolta invece mi ha deluso moltissimo. Non c’è pathos, non c’è trama. È di una noia mortale.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Mimma
  • 07/10/2022

gradevole

un po' troppo lungo, eccessivamente descrittivo, ma mi è piaciuto lo stesso forse perché lo ascoltavo piuttosto che leggerlo

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • mapi
  • 29/01/2022

Melenso e pesante

Fatta eccezione per la lettura magistrale, ho fatto davvero fatica a terminare il libro. 13 ore interminabili e incentrate su una donna incontentabile, egocentrica, viziata ed estremamente vanitosa, a tratti una gatta morta. A dispetto delle intenzioni, la foscari non ha spessore psicologico di rilievo. Questo libro mi ha deluso rispetto agli altri della scrittrice. La storia lenta, eccessivamente e inutilmente prolissa soprattutto nella prima parte, si è fatta interessante solo nell ultima parte conclusiva.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • DC
  • 14/01/2022

Dispersivo e, a volte, prolisso.

Piacevolmente troppo complicato. Si perde il senso della storia ma, al termine lo si ritrova. Niente di eccezionale. Solo piacevole.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 08/01/2022

grandissimo narratore

Narratore fantastico mi ha fatto assaporare ancora di più la storia e l'ambiente siciliano .

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Patrizia e Mary
  • 03/11/2021

un po' troppo lungo

non mi è piaciuto tanto, come altri della stessa scrittrice.
cosuzza morta poi davvero poteva risparmiarsela.
abbastanza simile ad altri, ma sicuramente meno bello