Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Capitolo conclusivo della fortunatissima tetralogia "L'amica geniale".

Con Napoli i conti non sono mai chiusi ed Elena, scrittrice ormai affermata, torna a vivere nella città da cui era fuggita. Qui ritrova Lila, diventata imprenditrice informatica, e la loro amicizia torna quella di un tempo, linfa vitale e pungolo feroce.

Un audiolibro vicino alla vita, avvincente, che commuove e toglie il fiato.
©2013 Edizioni e/o (P)2016 Emons Italia srl

Cosa pensano gli ascoltatori di Storia della bambina perduta

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1.529
  • 4 stelle
    292
  • 3 stelle
    86
  • 2 stelle
    16
  • 1 stella
    9
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1.629
  • 4 stelle
    108
  • 3 stelle
    18
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1.296
  • 4 stelle
    318
  • 3 stelle
    102
  • 2 stelle
    26
  • 1 stella
    9

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Mara maretta
  • 18/03/2018

Stupendo!

Ho finito questa notte l’ascolto dei 4 libri de L’amica geniale....Anna Bonaiuto semplicemente immensa! La sua non e’ lettura, e’interpretazione vera e propria, che ti fa sentire catapultata nella Napoli dei libri accanto a Lila e Lenu.....non riuscivo a smettere di ascoltare e ora so già che mi mancheranno i personaggi e la storia di questi libri...

21 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Arianna
  • 01/02/2018

Piacevole epilogo

Ottima la narrazione, storia sempre coinvolgente. Mi spiace non averne un altro ancora da ascoltare!

10 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • robyPeppy
  • 15/11/2019

Abbandonare le storie

Abbandonare la storia di queste due donne, è triste.
Vita inventata ma vera, storie di donne, di Napoli, di vicende, di sentimenti, e travagli. Abbandonare la voce calda di Anna Bonaiuto, pensare che le due protagoniste vivono in me e in te, pensare a quanto è stata brava l'autrice, sapere che Elena Ferrante è uno pseudonimo ma è Elena quella che scrive in prima persona, Elena Greco, proietta l'autrice nella dimensione protetta del suo romanzo, nell'invenzione e nella maschera di una storia che lascerà il segno a tante persone. Grazie, Elena. Chiunque tu sia.

4 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • rough
  • 21/05/2019

Perplessa

Mediocre polpettone. Prolisso e ripetitivo. Esercizio di scrittura, studio e ricerche.
La Storia di contorno trattata con superficialità . Letteratura contemporanea pretenziosa a fini commerciali.

4 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elena
  • 12/10/2018

Le mie amiche

Questo libro è stata una bomba esplosa nel mio cuore. Le due amiche sono diventate le mie amiche. Spero con sincerità di non essere mai come loro, di non vivere mai come loro e di arrivare a 60 senza essere ancora alla ricerca di quello che non sono o non ho mai avuto. Nonostante tutto, vi cerco ancora nella mia mente e mi mancate Lila e Lenu'. Preziosi i riferimenti storici e politici, favolosa la bonaiuto

6 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Alessio Flora
  • 28/10/2018

Una grande interprete, un libro inutile

Nonostante tutte le grandi recensioni di questo libro, io non l'ho minimamente ritenuto degno della fama che ha. È un continuo lamentarsi e mettersi a confronto, invidiare e sentirsi in colpa della protagonista. Ho voluto ascoltarli tutti per esprimere un'opinione. Sopravvalutati.
In compenso strepitosa Anna Bonaiuto.

5 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 04/10/2018

Intenso, ricco di immagini e riflessioni

Le contraddizioni della donna Donna nel tempo e della donna Napoli attraverso le loro storie difficili, studiare o lavorare, sapere o saper fare... Il racconto non solo romanzato delle vicende personali ma soprattutto della realtà italiana , tra lobby, ideologie della politica, dell'economia negli anni passati. Restare e resistere? O andarsene con i sensi di colpa per non aver fatto il possibile....accettare il presente a volte crudele oppure sognare, ambire a un futuro sicuro? Essere infelici nella terra in cui si nasce o vivere (bene) infelici altrove....? .

2 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 30/01/2018

Coinvolgente e pieno di colpi di scena

Questo libro l'ho divorato...come gli altri tre ad esso collegato. Mi ha catapultato nel mondo che viene, molto abilmente, narrato. Ho un po di amaro in bocca per la conclusione della storia...d'effetto ma dall accenno di un sospeso. Bellissimo, anche se ammetto di essermi annoiata spesso quando l'autrice fa sfoggio e si perde nella propria cultura letterale politica.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Stefania
  • 17/10/2020

Un’estate...geniale!

A partire dal primo romanzo, Elena e Lila mi hanno accompagnato lungo tutta l’estate: è stato un viaggio “furioso” ed indimenticabile, reso ancor più credibile dalla voce di Anna.

1 person found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Monica Maggio
  • 30/08/2020

Protagonista insopportabile

Nonostante la lettura fantastica è difficile amare questo libro così come i due precedenti. La protagonista con lo scorrere delle pagine diventa sempre più egocentrica e vive in perenne conflitto il rapporto di amicizia con lila, e non per colpa di quest'ultima, ma per un logorante e ottuso pensare che la porta ad una competizione che si svolge chiaramente solo nella sua mente. Anche nella tragedia più grande che colpisce la sua amica è incapace di un minimo di empatia. Finale affrettato che lascia in sospeso la storia. Speriamo non arrivi l'ennesimo libro della saga.

1 person found this helpful

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Gustavo Daniel Constantino
  • 04/05/2019

Due capolavori insieme

Quarto è l'ultimo volume del romanzo scritto da Elena Ferrante, un vero e proprio capolavoro. E come gli altri volumi, viene letto dall'attrice Anna Bonaiuto, che più che leggere fa una recita superba, recita che è in sè un vero e proprio capolavoro.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fardarter
  • 20/04/2019

Impetuous

A story of a friendship on the background of the history of Italy seen from Naples. There is much truth in this clever invention. Too much truth. Too much beauty. Good and evil.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 11/01/2021

An emotional rollercoaster!

Loved it. Raw emotion. Love, hate, betrayal, jealousy all tangled together and uniting the characters in an backdrop of the tumultuous decades in Italy, and especially poignant in the south where all the primal senses are heightened to the ultimate extreme of good and evil.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 28/03/2021

Eccezionale, come tutta la serie

Mi è piaciuto moltissimo. Questo come gli altri tre della serie dell'amica geniale. Alla fine Lila e Lenù sono due personaggi che vuoi conoscere sempre meglio, e Napoli è l'altro protagonista. Un grande classico da leggere ancora e ancora. Grande e impeccabile interpretazione di Anna Bonaiuto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • RV
  • 28/10/2020

best italian narrator

Anna Bonaiuto è una delle migliori narratrici italiane. La lettura è chiara e facile da seguire.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Graziana
  • 19/04/2020

Bravissima la narratrice. Storia coinvolgente

Leggere della storia con Nino fa soffrire già dal momento in cui sono in albergo a Montpellier e lui dice ad Elena :"Dormi". E lei torna a chiudere entrambi gli occhi per il resto del tempo in cui sono insieme... Ho trovato coinvolgente ascoltate tutto quello che accadeva nella vita di Elena e meno in quella di Lila. Elena sembra essere proprio la scrittrice stessa, Lila invece e' come se fosse più persone messe insieme, maschi e femmine. Ma quello che mi piace di Lila e' che, grazie anche alla narratrice, riesce sempre a far sorridere con le sue risposte corte e sgarbate. E lo stesso vale per la mamma di Elena, altra figura comica suo malgrado. I suoi "E a me che me ne fotte " in risposta ai discorsi raffinati di Elena la rendono odiosa e simpatica al contempo. E poi mi sono commossa fino alle lacrime leggendo del terremoto e di altri fatti della storia italiana del secolo scorso di cui avevo perso memoria.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • D. D. Pianta
  • 04/12/2018

stupendo!

that's another genius book from Ferrante. it'll leave a void in my life, now that I finished it. it was as part of my daily routine to listen to it. beautiful!