La vita bugiarda degli adulti

Letto da: Anna Bonaiuto
Durata: 11 ore e 32 min
4 out of 5 stars (499 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Il bel viso della bambina Giovanna si è trasformato, sta diventando quello di una brutta adolescente. Ma è proprio così? E in quale specchio bisogna guardare per ritrovarsi e salvarsi? La ricerca di un nuovo volto oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s'è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale. Giovanna oscilla tra alto e basso, in una città che pare non offrire né risposte né scampo.

©2019 Edizioni E/O (P)2020 Emons Italia S.r.l. - Edizioni E/O S.r.l.
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    215
  • 4 stelle
    149
  • 3 stelle
    89
  • 2 stelle
    36
  • 1 stella
    10
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    349
  • 4 stelle
    72
  • 3 stelle
    27
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    158
  • 4 stelle
    138
  • 3 stelle
    100
  • 2 stelle
    35
  • 1 stella
    23

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Arizon Customer
  • 06/05/2020

Elena salva tutto

Il libro ha un grande difetto: vuole somigliare a “L’amica geniale”, e forse a tratti ci riesce pure. Per sua fortuna, ha anche un gran pregio: a scrivere è Elena Ferrante e la buona scrittura vale sempre la pena leggerla.
Stella aggiuntiva, la quarta, solo per la versione in audiobook ed è tutta per Anna Bonaiuto.

3 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Francesco dB
  • 12/06/2020

Eccellente: la Ferrante ė una garanzia di qualità!

Scritto dopo l'amica geniale lo ricorda molto nelle situazioni e nei personaggi, ma questo non ė un male, la Ferrante ha trovato evidentemente una sua nicchia, un suo modo che la caratterizza e che a me piace tantissimo. Così ho ritrovato Lenuccia, Lila e company in un nuovo racconto che mi ha divertito ma anche fatto riflettere, che mi ha riportato alla mia adolescenza. Si perché qui ė proprio la adolescenza della protagonista e delle sue amiche a fare da perno centrale, accanto alla figura prorompente di una zia fuori dal comune e dagli schemi. Il finale fa immaginare un seguito... chissà, a me piacerebbe, ma va bene anche così, la mia fantasia può costruirne uno adatto... comunque.

L'interpretazione della Bonaiuto ė fantastica, come sempre, non potrei mai ascoltare audiolibri della Ferrante senza sua la voce e sua la interpretazione. Bravissima

Ovviamente lo consiglio vivamente

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Sara
  • 28/05/2020

Molto bello, ma...

Il romanzo in sé mi é piaciuto, ho apprezzato la caratterizzazione dei personaggi ed in particolar modo della protagonista, che emerge in tutte le sue sfaccettature. Storia piacevole, ti coinvolge costringendoti ad andare avanti senza interruzioni per sapere come andrà a finire.. peccato per il finale, mi è sembrato frettoloso e non all’altezza!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giorgia
  • 23/04/2020

Lo stavo aspettando!!!

Il realismo crudo delle emozioni descritte dalla Ferrante è impareggiabile!
La Bonaiuto è semplicemente perfetta!!!

1 person found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cecilia
  • 09/07/2020

<Deludente..

L'ho ascoltato fino alla fine in attesa di un finale degno e invece pufff... niente! Perso del tempo prezioso...

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Massimo
  • 05/07/2020

Bonaiuto vs Ferrante 3 a 1

La scrittura prolissa della Ferrante a tratti sgradevole viene mitigata dalla lettura appassionata della Bonaiuto. Bella la crudezza del linguaggio, la sua verità. Troppo lunghe le descrizioni, quasi nocive.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 05/07/2020

Temi ricorrenti da L'Amica Geniale

Ho ritrovato molti temi già affrontati ne "L'Amica Geniale": l'insicurezza adolescenziale, l'esaltazione dello studio e della cultura come strumenti di ascesa sociale, le infatuazioni verso figure maschili carismatiche ma opache, le slealtà tra amiche di infanzia, e ovviamente Napoli, attraversata da tensioni di classe. Mi è sembrato che questo romanzo fosse essenzialmente una ri-combinazione di questi temi, ma senza lo slancio e la fraschezza de "L'Amica Geniale".

Un aspetto che mi ha particolarmente innervosito, inoltre, è che la voce di Giannina, che è nata nel 1979, è la stessa identica voce di Lenù, che invece dev'essere nata all'inizio degli anni '50 (almeno così presumo, data la linea temporale della tetralogia). Ciò stride alquanto, perché una teenager degli anni '90 avrebbe avuto riferimenti culturali, lessico e valori alquanto diversi da quelli che traspaiono dalle riflessioni e dai discorsi di questa protagonista. Ho trovato questa Lenù-millennial poco credibile, perché troppo antiquata di mentalità e modi per la sua presunta epoca.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • grazia papi
  • 04/07/2020

Titolo veritiero, purtroppo.

Analisi attenta e reale del mondo degli adulti, del mondo della adolescenza, dei rapporti familiari, delle grandi incomprensioni e delle grandi falsità.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 28/06/2020

Bello ma non bellissimo

La scrittura della Ferrante è potente ed evocativa come sempre, ma la storia è debole, la trama un po' inconsistente. Il libro è piacevole, ma non è il caso di aspettarsi il livello della serie de L' Amica Geniale. Anna Bonaiuto, invece, è una garanzia di ottima interpretazione e non si smentisce.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26/06/2020

la Ferrante non delude

mM è piaciuto questo libro, breve e intenso. Lo stile è quello de L'amica geniale ma il tema diverso, ma anche vero: quanto è bugiarda la vita degli adulti?

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Frank Magana
  • 20/06/2020

Just another beautiful, incredible story of love and loss

Fantastico, magistralmente letto e interpretato da Anna Bonaiuto. Su una Napoli vivida e struggente, con rimandi all’infanzia e all’adolescenza di tutti noi.