Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Il viaggio d'inverno copertina

Il viaggio d'inverno

Di: Amélie Nothomb
Letto da: Andrea Beltramo
Iscriviti ora

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 2,95 €

Acquista ora a 2,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e ci autorizzi ad addebitare il costo del servizio sul tuo metodo di pagamento preferito o su un altro metodo di pagamento nei nostri sistemi. Per favore, consulta la nostra Informativa sulla Privacy qua.

I fan di questo titolo hanno amato anche...

Uccidere il padre copertina
Pétronille copertina
Causa di forza maggiore copertina
Diario di rondine copertina
Una forma di vita copertina
Attentato copertina
Dizionario dei nomi propri copertina
Il delitto del conte Neville copertina
Sabotaggio d'amore copertina
La nostalgia felice copertina
Mercurio copertina
Antichrista copertina
Ritorno a Pompei copertina
Barbablù copertina
Riccardin dal ciuffo copertina
Gli aerostati copertina

Sintesi dell'editore

Un romanzo in cui tutto è improbabile, a cominciare dai nomi dei protagonisti: Zoïle, impiegato di una società elettrica con la passione per l'Odissea, Astrolabe, splendida ragazza che si prende cura di Aliénor, scrittrice di successo che soffre di una curiosa forma di autismo. Affascinato da Astrolabe e infastidito da Aliénor, Zoïle inizia a frequentare le due donne cercando di insinuarsi in questa strana coppia.

Un viaggio psichedelico è la bizzarra tecnica di seduzione messa in atto dal giovane per conquistare la bella ma l'esito sarà disastroso, in tutti i sensi...

©2009 Les éditions Albin Michel S.A. Per la versione italiana: Edizioni Voland. Tradotto da Monica Capuani (P)2018 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Il viaggio d'inverno

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    25
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    25
  • 2 stelle
    14
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    49
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    24
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    25
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    8

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Silvia Fossati
  • Silvia Fossati
  • 13/03/2021

Un viaggio folle. Inclusivo.

Come sempre, Amélie non delude. Amo la sua scrittura e i suoi personaggi sono reali e particolari. Fa riflettere, estremamente psicologico. Mi piace. Inclusivo,
In ciascuno di noi ci sono parti di questi folli personaggi.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Irene Bert Forneris
  • Irene Bert Forneris
  • 10/02/2023

Un Trip riuscito a metà

La prima parte del romanzo è, come sempre con Amélie, eccezionale. Ma, come accade nella storia, il viaggio vero e proprio risulta deludente e abbozza il finale. Peccato.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Silvana
  • Silvana
  • 07/02/2021

le parole sono importanti

la nothomb è una brava scrittrice, inventa scenari surreali, non tiene conto del politically correct e usa parole come ritardata, idiota, demente dissertando di fantasiose diagnosi di autismo che definisce malattia e ritardo mentale.
ora a parte la trama e il contenuto del romanzo, io ritengo che le parole siano importanti.
con l'uso scorretto che l'autrice fa definendo l'autismo malattia e ritardo mentale influenza Chi legge il libro e crea un immaginario collettivo assolutamente falsato, scorretto e pericolosamente negativo della neurodiversità e dell'autismo in generale che non è certo una malattia.
tenendo conto di questo se siamo capaci di discernere fra ironia, satira e paradosso, e se teniamo conto che magari c'è molto assenzio in questo scritto, allora possiamo ritenerlo un romanzo degno di essere letto.
io non mi sono divertita per niente.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di A.C.
  • A.C.
  • 13/03/2020

Originale come sempre

È una storia veramente assurda e improbabile, solo l’autrice poteva scriverla. Scrittura impeccabile come sempre, limata in ogni particolare, i riferimenti al cibo e agli aspetti più “putridi” presenti in altre opere aggiungono comicità.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Dario Quesito
  • Dario Quesito
  • 14/05/2024

assurdo e poco coinvolgente

credo sia il libro peggiore della Nothomb tra i tanti che ho letto finora.... mi è risultato piuttosto noioso fino a metà poi semplicemente assurdo è quasi fastidioso in certi meccanismi fino a lasciare con l'amaro in bocca per la mancanza di una conclusione. i personaggi sono i soliti strani e problematici di questa autrice ma non hanno né l'umorismo nel fascino di tanti altri. anche lo schema e la struttura sono tipiche della Nothomb perché tutto il racconto è sviluppato attorno a due o tre personaggi che vengono inizialmente caratterizzati per poi farli interagire convincente piuttosto semplici e con sfondi noir e grotteschi. Spero nel prossimo

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Uccello Fantasma
  • Uccello Fantasma
  • 02/01/2024

Dimenticabile

Ho letto molti libri di Nothomb, questo è dimenticabile, assolutamente insulso, sicuramente uno dei peggio riusciti, anche se ben letto. Se siete nuovi di questa autrice, partite da Stupore e tremori letto da Laura Morante.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!