• Reo confesso

  • Un'indagine del commissario Soneri
  • Di: Valerio Varesi
  • Letto da: Pietro Pignatelli
  • Durata: 9 ore e 10 min
  • 4,1 out of 5 stars (124 recensioni)

Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Reo confesso copertina

Reo confesso

Di: Valerio Varesi
Letto da: Pietro Pignatelli
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Quando Soneri, camminando per il parco della Cittadella della sua Parma, si avvicina a un uomo riverso su una panchina, per capire se è solo un barbone addormentato o se è qualcuno che sta male, certo non immagina che sta per cominciare una delle vicende più assurde e intricate di tutta la sua carriera.

L'uomo, infatti, tal Roberto Ferrari, confessa a Soneri di aver appena compiuto un omicidio. Ha ucciso un promotore finanziario che lo aveva rovinato sperperando in affari illeciti e cocaina i risparmi di una vita, che Ferrari gli aveva affidato.

Apparentemente, l'indagine più rapida della storia del commissario Soneri, anche perché Ferrari fornisce tutte le prove che servono a dimostrare la sua colpevolezza: c'è la vittima, c'è il movente, c'è il reo confesso.

Ma Soneri non è uomo di carte, o di tecnologie, o di impronte digitali. È un uomo di intuito, e il suo intuito gli dice che c'è qualcosa che non torna, che in questa apparente semplicità c'è qualcosa di sospetto. Non immagina quanto ha ragione.

©2021 Mondadori (P)2021 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di Reo confesso

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    50
  • 4 stelle
    41
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    2
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    66
  • 4 stelle
    28
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    48
  • 4 stelle
    39
  • 3 stelle
    23
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Elena
  • Elena
  • 21/07/2021

Ok… l’autore ormai scrive un tanto al chilo.

Ho ascoltato tutti i libri di Varesi e, di volta in volta, la trama si fa sempre più lenta, più sfilacciata… il rapporto del commissario con la fidanzata è sempre più improbabile e triste. I personaggi autoctoni hanno sempre meno spessore, le intuizioni sempre più aeree. Dopo la galaverna in questa storia la protagonista è la nebbia…
La lettura, anche se lenta è ok, però la voce del Nanetti è insopportabile.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Emanuel
  • Emanuel
  • 17/07/2021

Quando la lettura può danneggiare

Sarebbe stato un libro discreto se non fosse per il lettore, che pare legga più per sé stesso che per gli ascoltatori.
Forse è il timbro adolescenziale, o forse la poca convinzione...la poca esperienza?
Non so,ma ho abbandonato un libro che pareva interessante ma che per la lettura è diventato frustrante, esasperante...
peccato.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Alessandro
  • Alessandro
  • 08/12/2022

nella norma dello stile di Varesi

classico giallo della ambientato nella grande pianura ae ê piaciuto llo consiglio soprattutto a chi ama questo tipo di ambientezione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di MONICA SALA
  • MONICA SALA
  • 23/11/2022

Altro bel lavoro di Valerio Varesi

Sono di parte, Varesi' mi piace da sempre , ho letto tanti dei suoi romanzi!

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 30/12/2021

imbarazzante

trama noiosa e un commissario negazionista di questi tempi mi sembra del tutto fuori luogo

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Fracitt
  • Fracitt
  • 26/10/2021

Reo confesso.

Buon libro, interessante l’intreccio ottima la suspense che crea durante la lettura. L’autore si poteva impegnare di più per la chiusura, così ha rovinato la sua opera. Luciano.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 04/10/2021

noioso

libro davvero noioso impossibile ascoltarlo fino in fondo. il lettore gli dà il colpo di grazia

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 05/09/2021

Bellissimo

Come tutte le inchieste del commissario Soneri anche questa è fantastica, personaggi tratteggiati ottimamente, atmosfere affascinanti e una parma descritta, come al solito, in maniera accattivante.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Claudia
  • Claudia
  • 23/08/2021

Insomma

Storia normale, terribili le tirate contro l’uso della mascherina in tempo di Covid, storia d’amore tra i protagonisti incolore e inutile. L’autore ha fatto di meglio, sarà uno scivolone passeggero.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 25/07/2021

Niente di che

Assai triste la polemica sull'uso della mascherina, in generale non vale la pena. Letto bene.