La farfalla che non volava più

Il commissario Della Morte
Durata: 5 ore e 19 min
4 out of 5 stars (107 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Il commissario Angelo Della Morte è un personaggio scomodo per i suoi superiori, politicamente scorretto e refrattario all'autorità, intende la giustizia a modo suo, ama ripetere che lui è al servizio della giustizia e non della legge e che la legge molte volte è ingiusta, mentre la giustizia è sempre giusta. Opera in una città immaginaria dell'Italia centrale e vive in un casotto di pescatori ristrutturato, la cittadina si chiama Porto Romano e di solito è tranquilla e non succede mai molto.

Il commissario ha una visione tutta sua della vita, in particolar modo, e in ordine di importanza, vede di malocchio chiunque porti una divisa, sia pure di vigile urbano, a seguire i politici, e per ultimi i preti, forse retaggio della sua origine toscana. L'apparente tranquillità della cittadina viene interrotta dal rapimento di un'adolescente, un delitto e il rapimento di una seconda adolescente. Le indagini che lo porteranno a scoprire l'assassino - o gli assassini - saranno serrate e molto intricate e porteranno alla luce tutto il marciume della città.

©2020 Giordano Falco (P)2020 Giordano Falco

Cosa pensando gli ascoltatori di La farfalla che non volava più

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    50
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    18
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    7
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    51
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    10
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    39
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    6

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Monica Ermini
  • 25/03/2020

Perché ?

Perché riproporre uno dei libri più brutti della categoria ' gialli e thrillers ' ? Anche gli ultimi titoli proposti, tranne pochissime eccezioni, sono di scarso valore , ascoltati da pochi e apprezzai da meno.
Suvvia! Prego gli editori di
offrirci bei libri di bravi scrittori narrati da abili lettori.
Grazie

11 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • FraOrsy
  • 14/05/2020

per carità

un'infilata di luoghi comuni, scritta coi piedi. Volgarità gratuita, senza nesso con il racconto. pessimo.

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • etrusco60
  • 18/04/2020

poteva essere un buon libro

La storia parte ben articolata e ti prende subito, poi l’attenzione si sposta tutta sulla caratterizzazione dei personaggi:
io amo sentire il dialetto dei personaggi, ma qui si rasenta il comico!
il commissario (Angelo Dellamorte? ma per piacere...) sembra Ruffini in Colorado, gli altri sono caricature delle varie regioni italiane...il troppo stroppia...
inoltre quando il mistero si infittisce...tutto finisce in una manciata di minuti col finale più insulso e scontato che abbia mai visto (anzi, ascoltato)
Occasione persa...

1 person found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05/08/2020

Scadente

Brutta copia di personaggi più celebri e di altro spessore, Montalbano e Bordelli per dirne solo due. Storia a tratti mal scritta e affatto credibile, col commissario che passa più tempo tra pesca, mangiare e dormire che a far indagini. La lettura risulta pesante, troppo marcato il dialetto che fastidioso pure per una Toscana.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Alessandro
  • 31/07/2020

Deludente

Ero stata attratta dalla sinossi di questo giallo perché mi sembrava che la trama fosse parecchio intrigante. Ritengo, però, che l'autore abbia perso un'occasione perché a causa di una scrittura semplice, anzi semplicistica, anche la trama che di per sè era davvero intrigante è stata sminuita. Negativo anche il mio giudizio sull'interprete in quanto troppo concentrato sull'interpretare i vari dialetti e poco nella lettura che viene spesso "buttata via" senza nemmeno, in qualche caso, fare una pausa dopo i punti.
Luisa

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Angelina
  • 30/07/2020

Mediocre

Questa è la brutta ( brutta in tutti i sensi), copia de “Il giovane Montalbano “ di Camilleri. Anche lui odia la montagna e all’improvviso, senza nessun passaggio che lo spieghi, si ritrova a fare il commissario al mare. Anche lui ama il buon cibo, anche lui ha controversie con i superiori.
Storia lenta e scontata che sicuramente declassa anche chi la legge.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/07/2020

Da Toscano a Toscano

Tanta roba della FIA , un telagura! Grande lettore si sente che sei dì Livorno de! Mitico maremma maialona cane impestata

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • RITA
  • 20/07/2020

Un nuovo mito

Il commissario Angelo Della Morte farà parlare di sé.
Un futuro muovo personaggio.
Ottima la lettura, divertente e mai noiosa.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 09/07/2020

bellissimo

l ho ascoltato in un solo giorno simpatico divertente scorrevole
la storia veramente carina senza tragedia

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • lucia
  • 04/07/2020

buono

si fa seguire molto bene, ottima l'interpretazione del narratore. intreccio elaborato ma tutto sommato comprensibile.