Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Antonio Capaccio è un giovane del Sud trapiantato al Nord. Dopo anni da fuorisede, tra università e stage, sta finalmente per raggiungere l'agognato obiettivo di ogni precario: il posto fisso. Ma è un sogno che si realizza a caro prezzo: Antonio dovrà restare a Milano durante le imminenti feste di Natale. Potrebbe sembrare una buona notizia, ma non per una famiglia del Sud: sua madre Antonietta, ricevuta la telefonata sul baldacchino che la porta in processione per le vie del paese nelle vesti di Santa Lucia, grida disperata, tra la folla scoppia il caos e mezzo paese finisce in ospedale. Al capezzale della moglie, Rocco Capaccio si gioca tutte le promesse che un uomo non farebbe mai, purché lei si risvegli. Arriva a giurare di portarla fino a Milano per trascorrere il Natale insieme al figlio. E allora, miracolosamente, la donna apre gli occhi.

Inizia così, a bordo di uno scassatissimo furgone Volkswagen anni Settanta, il viaggio verso Nord della famiglia Capaccio: genitori, nonni, fratello, zia, cugini e pure amici al seguito. Qualcuno affronta quei mille chilometri di asfalto con un desiderio segreto nel cuore: chi vuole fuggire per sempre dal paese, chi sfondare nella musica, chi ritrovare un amore perduto. Ci saranno sorprese e avventure, imprevisti e rivelazioni, tra epiche sfide di nonne ai fornelli, gemellaggi etilici Sud-Nord, nuovi amori e vecchi rancori. La famiglia rischierà di scoppiare, la destinazione sembrerà irraggiungibile. Ma al grido "Nulla separa una famiglia a Natale", i Capaccio saranno pronti a sfoderare un intero arsenale di astuzie e tradizioni pur di compiere quella missione impossibile. Tutti insieme: perché una famiglia è una famiglia solo quando non si divide.

Con "Quest'anno non scendo", gli autori e fondatori di Casa Surace - Simone Petrella, Daniele Pugliese e Alessio Strazzullo - firmano il loro primo romanzo.

©2018 Sperling & Kupfer (P)2018 Sperling & Kupfer

Cosa pensano gli ascoltatori di Quest'anno non scendo

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    104
  • 4 stelle
    38
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    2
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    117
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    83
  • 4 stelle
    36
  • 3 stelle
    25
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    5

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Loulou
  • 01/01/2019

Molto divertente

Le tragicomiche avventure di una famiglia del sud alle prese con un epico viaggio: andare a trovare il figlio a Milano! Mi ha fatto venire in mente i film di Totò e De Filippo😃Essenziale per la riuscita del libro è comunque la voce narrante. Bravissimo!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 28/12/2018

spettacolare!!

divertente, surreale ma non troppo, ricco di colpi di scena, con un finale stupendo! Ma chi e'l'autore? conplimenti davvero!!!

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mirca Mignardi
  • 07/01/2021

ENFASI DOVE NON SERVE

Il contenuto e la trama è molto simpatica ma è letta con troppa enfasi anche quando il testo non lo richiede. Me lo ha reso fastidioso e pesante.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • PIETRO
  • 31/12/2020

Fantastico

la narrazione scorre piacevole grazie alla sapiente interpretazione del narratore che man mano ti fa apparire i personaggi come se stessi vedendo un film...

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Tecla
  • 27/12/2020

Carino

Carino nei suoi contenuti semplici, viene valorizzato dalla lettura che meriterebbe 5 stelle + la lode

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • marypersempre
  • 26/12/2020

Meridionali nel cuore

Un thriller col sorriso sulle labbra e all'insegna valori della tradizione sempre validi anche in un periodo di poca umanità.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ros.
  • 16/12/2020

Made in sud

Troppo simpatico e " realmente surreale ",chi è del sud si immedesima perfettamente e non può che sorridere a tutte le vicessitudini......

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Salvo
  • 23/11/2020

Superlativo

Avevo letto il libro e ho volutamente scelto di ascoltare l'audiolibro. Il lettore è bravissimo come sempre. La trama divertentissima.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Anna DF
  • 24/07/2020

Bei momenti di svago con narratore eccellente

Per chi segue e ama Casa Surace questo libro è un must. Senza chissà quali pretese di trama o stile narrativo, si possono trascorrere alcune ore di piacevole svago, tra tanti sorrisi e qualche momento anche commovente. Un plauso sentito al lettore, a dir poco eccellente sotto ogni aspetto della lettura e dell'interpretazione.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 03/06/2020

peperoni abbutnat.........controllate il colestero

mi è piaciuto molto ho preso un mallox..
grande il narratore
grazie per averlo messo😀😀😀😀