Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 4,95 €

Acquista ora a 4,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Un bambino finito in uno sconosciuto letto d'ospedale per un banale mal di pancia, la timidezza e i pudori verso le infermiere, il primo batticuore per una bambina che non rivedrà mai piu'. Scritto con grande abilità in prima persona con uno stile che trascina via e rievoca lucide sensazioni senza esitare. (Sandra Mazzinghi)

©2020 Valerio Di Stefano (P)2020 Valerio Di Stefano

Cosa pensano gli ascoltatori di Nunc et in hora mortis nostrae

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cipriani P.
  • 20/12/2020

Nunc te in hora mortis nostrae

Un racconto evocativo, trascinante che ti prende dall’inizio in un crescendo di sensazioni ed emozioni che ti sembrano già vissute e ,forse, in parte lo sono, esperienze in cui ci siamo sentiti anche noi disorientati e a disagio.Il monologo interiore del protagonista ha richiamato alla mente per suggestione episodi dell’infanzia, consuetudini di vita dimenticate e anche i profumi di ambienti sentiti familiari. Accattivante anche la lettura dello stesso autore.

1 persona l'ha trovata utile