Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Questo romanzo della poetessa e scrittrice Annie Vivanti è quasi un’autobiografia , tanto la sua vita personale si è intrecciata con la storia di queste due donne: Nancy, poetessa prodigio, e Anne-marie, sua figlia, violinista prodigio. Chi ha del Genio, dentro di sé, dice la scrittrice, può divenire un Divoratore di coloro che gli stanno accanto, ch divengono, dunque, dei Divorati. Un genio che, come un pifferaio magico, ti costringe a seguirlo, incantata dalla sua musica, fino a dentro una montagna, fuori dalla vita.

Ecco alcune critiche con cui la stampa estera (il libro fu scritto sia in italiano che in inglese) accolse questo romanzo:

Truth. — È un'opera di genio questo affascinante racconto di ANNIE VIVANTI. In esso vi è una forza e un pathos, una veracità di vita e di natura, che ci tengono incatenati dalla prima all'ultima pagina.

Fortnightly Review. — La vera forza di questo libro sta nello stile, ora morbido e delicatamente allusivo, ora fluente e fantastico. ANNIE VIVANTI è maestra nell'arte di evocare un ambiente, dandone la speciale atmosfera ed illuminazione. Nel humour è scintillante come una Rosalinda Shakespeariana.

Quest'opera, per quanto scritta in prosa, deve essere giudicata come poesia. Difatti essa ci fa l'impressione non di un lungo ma di un grande poema.

Cornice musicale della prima parte di Scott Joplin; della seconda parte, Romance di Svendsen.

Public Domain (P)2013 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili