Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 11,95 €

Acquista ora a 11,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Firenze, dicembre 1965. Un uomo viene trovato ucciso nella sua abitazione con un paio di forbici conficcate nella nuca. Del morto si conosce la professione, redditizia quanto disgustosa: era un usuraio e la gente, quasi a segnalarne l'estraneità, lo chiamava "il nuovo venuto". Da un primo sopralluogo non emergono indizi significativi e così il commissario Bordelli, chiamato a far luce su un delitto che suscita in lui sentimenti contrastanti - il bisogno di far giustizia ma anche una profonda ostilità per la vittima - si appresta a iniziare un'indagine quanto mai ardua... 

Nel frattempo l’agente Piras è tornato a casa, in Sardegna, per una lunga convalescenza dovuta a una brutta ferita riportata durante una sparatoria. Le sue giornate sono scandite da una noiosa ripetitività, fino al giorno in cui, del tutto inaspettatamente, anche lui si ritrova coinvolto in un caso che ha tutta l'aria di essere un vero e proprio rompicapo.

©2004 Guanda (P)2020 Adriano Salani Editore

Cosa pensano gli ascoltatori di Il nuovo venuto

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    350
  • 4 stelle
    153
  • 3 stelle
    43
  • 2 stelle
    16
  • 1 stella
    8
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    402
  • 4 stelle
    103
  • 3 stelle
    26
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    304
  • 4 stelle
    136
  • 3 stelle
    63
  • 2 stelle
    20
  • 1 stella
    13

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • mestessa
  • 12/04/2021

bellissimo!!!!

Finalmente un racconto UMANO. Leggendo il libro si ha il desiderio dei momenti semplici ma intensi dell'amicizia e degli affetti che ci regala la vita e che oggigiorno presi da una corsa frenetica non sappiamo più godere.
Proprio da ascoltare.


1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Angelina
  • 23/01/2020

LENTO, LENTO, LENTO!

Ho trovato questo romanzo molto lento. Il giallo è imbastito di ricordi e racconti che servono solo ad allungare il romanzo.
Marco Vichi è un bravo scrittore e il precedente romanzo del commissario Borelli mi è piaciuto molto, questo no.
Il lettore è bravissimo.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • gianfranco
  • 22/05/2022

Purtroppo non finisce

Scritto bene come sempre ma purtroppo arriva un certo punto non va più né avanti e indietro peccato non è vero che è disponibile fino al 16 giugno mi dispiace

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Luciano Gatto
  • 18/03/2022

è più un ricettario che un poliziesco

sarebbe anche un bel giallo con la efficace descrizione di tutti i lati umani del commissario se alla fine non diventasse un manuale per cuochi

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • paola gogni
  • 16/12/2021

Indefinibile

D’accordo un paio di morti li abbiamo visti…e poi il resto è noia, noia mortale!! I soliti ricordi di guerra, triti e ritriti, le solite sigarette, il solito commissario dalla parte dei colpevoli, ma non per colpa loro….con l’aggiunta di un finale sconcertante con il ricettario del “Botta”….ma questo è un poliziesco??? Non leggerò sicuramente i prossimi. C’è un limite a tutto!!!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lorenzo
  • 18/07/2021

Le ricette in offerta

Anche se criticate, a me sono piaciute. Per un bravo scrittore sono un bel cimento!!!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Viviana C.
  • 30/06/2021

noiosetto

concetti ripetuti continuamente , pochissimo intrigo, sembra un libro scritto per dover pubblicare, più che perché si ha qualcosa da dire...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • giovanni
  • 29/06/2021

mi è piaciuto molto

ho dato 3 alla lettura perché alcune parole sarde sono pronunciate in modo scorretto. quelle che ricordo sono: Seneghe, letto senéghe, pronuncia corretta sèneghe.
santa Maria bònacatu, pronuncia corretta bonacàtu.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14/06/2021

lezione di cucina........

la storia è bella... si ascolta volentieri è narrata benissimo....il commissario Bordelli è un uomo di straordinaria umanità e mi piace tantissimo....le ricette sinceramente le avrei evitate sono un riempimento inutile.....

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 11/06/2021

Stupefacente, romantico e a tratti..malinconico!!

Come sempre il commissario Bordelli riesce a coinvolgere in tutte le sue avventure!! Personaggi grandiosi!!