Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

In questo romanzo il commissario De Vincenzi - uomo colto, riflessivo e misteriosamente enigmatico - lascia Milano per indagare a Roma. È il 1939, Cinecittà, la fabbrica dei sogni del Duce.

Un geniale regista cinematografico, popolarissimo tra le donne, e un attore del film a cui stavano lavorando vengono uccisi a poche ore uno dall'altro. Il questore preme su De Vincenzi per chiudere il prima possibile un caso che promette di diventare terribilmente spinoso.

Attraverso indizi e intuizioni, il commissario dovrà farsi largo fra una piccola folla di personaggi per arrivare alla soluzione del mistero...

Augusto De Angelis (Roma, 1888 - Bellagio, 1944) è stato il primo giallista italiano di successo, durante gli anni del fascismo. Morì in seguito alle percosse subite per l'aggressione di un repubblichino.

Il suo commissario De Vincenzi fu portato in televisione negli anni Settanta da Paolo Stoppa per una serie di sceneggiati.

©2020 Ali Ribelli Edizioni (P)2020 Ali Ribelli Edizioni

Cosa pensano gli ascoltatori di De Vincenzi e il mistero di Cinecittà

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    2
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria D.
  • 27/06/2020

positivo

lettura godibile, anche per la voce narrante. parecchi parole pronunciate non correttamente , come ad esempio, folgore, monile, bonomia

2 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • M.Caria
  • 12/02/2021

provato 5 volte. impossibile continuare

il reader e' noiosissimo parla con voce sussurrata ed aspirata qualsiasi sia la scena. Cu sono troppi caratteri per seguire la storia ascoltando

1 person found this helpful