Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

L'Apologia di Socrate è un testo giovanile di Platone. Scritto tra il 399 e il 388 a.C., è la più credibile fonte di informazioni sul processo a Socrate, oltre a quella in cui la figura del vecchio filosofo è probabilmente meno rimaneggiata dall'autore.

©dominio pubblico (P)2010 Gli Ascoltalibri

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    3

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giusy (Giuseppina) Vitale
  • 22/12/2017

Hoc unum scio, me nihil scire

Molto bello, anche se ho trovato non piacevole l'ascolto! Forse la voce o l'interpretazione...ma questo è un sentire soggettivo.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Costantino Fabio Rubino
  • 22/04/2018

Interpretazione

L’interpretazione è da cani, anzi peggio!!!
Non c’è alcun’enfasi, come letto da una macchina: uno schifo!