Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 6,95 €

Acquista ora a 6,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Nel Quattrocento e nel Cinquecento, la "casa" in cui gli uomini abitavano diventò più grande e misteriosa. Si scoprì l'esistenza di un nuovo continente, l'America; e qualcuno intuì che la Terra non era il centro dell'Universo, ma un sassolino che volava in uno spazio i cui confini, se esistevano, non potevano che essere irraggiungibili. A questa dilatazione dello spazio si accompagnò una dilatazione del tempo: giacché l'Antichità, che non era mai stata dimenticata, cessò di essere il passato e diventò un modello vivo e vicino.

I grandi intellettuali del tempo, come Niccolò Cusano, Lorenzo Valla, Marsilio Ficino, Pico della Mirandola, Leonardo, Erasmo, Machiavelli, Copernico, Montaigne, Campanella, Bruno, Galileo, furono pervasi da un inimitabile entusiasmo. L'eccezionale stagione dell'Umanesimo e del Rinascimento rivivono in questa storia della filosofia moderna scritta con il consueto garbo e ironia da Luciano De Crescenzo.

©2010 Mondadori (P)2021 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di Storia della filosofia moderna 1

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    23
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    22
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Mila
  • 11/11/2021

Un' opera imperdibile

Come in tutte le opere,De Crescenzo con la sua incommensurabile cultura,riesce a fare comprendere cose affatto facili,in modo semplice,con ironia,sagacia,didattica e una straordinaria competenza
. È l'unico caso in cui non appena finisco un libro,desidero riascoltarlo o leggerlo nuovamente.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Michele cortinovis
  • 16/11/2021

filo

la filosofia spiegata in modo diverso e divertente è resa attraente e curiosa dal narratore

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • carlo c.
  • 28/11/2021

Istruttivo, indispensabile, divertentissimo

de Crescenzo rende semplice, chiara, interessante e divertente la filosofia e gli umani a qualunque lettore

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 27/11/2021

De Crescenzo rimane sempre De Crescenzo

De Crescenzo riesce a raccontare i grandi filosofi con leggerezza giusto per chi non è avvezzo a quel mondo, inoltre Gustavo La Volpe legge con la tipica inflessione partenopea, proprio come se fosse lo stesso De Crescenzo a leggerlo.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26/11/2021

Grande De Crescenzo

È un piacere leggere De Crescenzo. I suoi libri sono sempre interessanti .
Anche la lettura è ottima.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 12/11/2021

Bellissimo

Contenuto interessante, egregio il lettore! De Crescenzo con estrema semplicità riesce sempre ad affrontare temi profondi rendendoli comprensibili e piacevoli