Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Uno, nessuno e centomila", romanzo umoristico... nell'accezione pirandelliana, certo, comunque umoristico. Un uomo dichiara, in apertura, la propria alienazione. Si dice sgretolato, annullato, e non si può non credergli. L'uomo raccontando di sé afferma che la catastrofe ebbe inizio quando la moglie gli fece notare un'imperfezione del suo naso. Cosa ben nota a tutti da sempre, tranne che a lui.

Di qui il calvario autoconoscitivo, e autodistruttivo, di Moscarda. Una discesa nel profondo che finisce col portarlo alla totale dissipazione di sé. A partire da quella scellerata osservazione, Moscarda non si dà che uno scopo nella vita: procedere in esperimenti incessanti, che mirino a confermare la sua tesi: che nessuno esiste se non nell'immagine che gli altri, ovvero altri nessuno, si formano di lui.

"Uno, nessuno e centomila" è un audiolibro della collana LibriVivi Palco. Sedetevi in prima fila e godetevi ogni sfumatura delle interpretazioni da palcoscenico con musiche ed effetti d'ambiente registrati all'interno dei più famosi e storici teatri italiani.
©2012 Librivivi Media s.r.l. (P)2012 Librivivi Media s.r.l.

Cosa pensano gli ascoltatori di Uno nessuno e centomila

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    103
  • 4 stelle
    37
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    121
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    98
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    3

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • francesco
  • 18/01/2018

non è l'orignale!!

È interpretato benissimo Ma non è il testo originale di pirandello!!! è un adattamebto teatrale e cone tale è ridotto e modificato! non è stato specificato da nessuna parte ! se volete il testo originale di pirandello c'è un altro audiolibro su audible scaricate quello

8 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • vittoria
  • 19/11/2017

Meraviglioso

uno dei più bei audiolibri ascoltati. storia pregnante di significato che vive grazie alla maestria degli interpreti.

4 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Antonio D.
  • 02/11/2019

Praticamente come essere a Teatro

Recitato da più attori, tutti eccezionali.
Praticamente come essere a Teatro.
Trama nota dagli studi scolastici ma sempre affascinante.
Relativamente breve, scorre con piacere.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Filippojo
  • 16/08/2019

stupendo

interpretazione dei personaggi perfetta ,mi sembrava di stare lí in mezzo ai loro continui litigi

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 03/11/2020

Veramente, veramente superbi!!

Incredibile interpretazione. Hanno dato vita al racconto. Non riuscivo a smettere di ascoltare, dovevo arrivare al termine della storia. Meravigliosi!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • NICOLÓ
  • 09/05/2020

vale la pena riascoltarlo per ricordarlo meglio

Così, cercando di distruggere tutte le forme che gli altri gli attribuiscono e che lo rendono “centomila”, decide di dimostrare che le idee che hanno di lui, non corrispondono al reale. Inizia quindi a compiere una serie di gesti folli.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Martina Toia
  • 26/07/2019

Maschere

Un libro sempre attuale, che ruota tutto intorno al modo distorto in cui veniamo visti dalla comunità e da noi stessi: inevitabilmente gli Altri ci confinano in un certo personaggio (usuraio, Pendolino ecc.), ma almeno davanti ai nostri occhi dobbiamo essere davvero noi (il vero Vitangelo).
Tutti i giorni Moscarda indossa centomila maschere, qualcuna consapevolmente, qualcuna senza accorgersene e qualcuna appiccicatagli dagli Altri.
Quando tutte le maschere vengono annullate per alcuni sarà troppo da sopportare (Rosa), mentre altri faranno di tutto per trovargli una nuova ma sempre limitata definizione (il Pazzo).
Bravissimi gli interpreti che hanno saputo trasmettere il crescendo di emozioni con cui vengono ripercorse le cause e le conseguenze delle rivelazioni di Vitangelo su se stesso.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Efthalia G.
  • 14/04/2019

Ansia

Eccezionale interpretazione, ottimo audio. Il contenuto esprime tutta l'angoscia dell'essere di fronte alle etichette che ingabbiano la società. Toccante e deprimente.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Jb
  • 31/03/2019

Confuso

Sarà il metodo della narrazione, sarà che bisogna seguirlo più che attentamente o rileggerlo... Ma io non ci ho capito molto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Tommaso
  • 13/12/2018

Una lettura doverosa (e non solo)

Forse il più famoso scritto di Pirandello, concentra profondità e follia in maniera magistrale creando un tipo di divertimento insolito. Nelle medesime parole vi sono messaggi profondissimi e toni scherzosi, impedendo all'importanza di trasformarsi in pesantezza