Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Quo vadis?, è un romanzo storico pubblicato che frutto all’autore il premio Nobel per la letteratura nel 1905. Il romanzo è allo stesso tempo una storia d’amore, la storia di una conversione, la storia dell’abominio a cui giunse la Roma imperiale sotto la tirannide di Nerone. Avvincente, commovente, il romanzo, all’interno di una dettagliata cornice storica, ha per protagonista l’amore: l’amore terreno e l’amore spirituale. Musica di Kevin Mac Leod.

©2011 Gli Ascoltalibri (P)2011 Gli Ascoltalibri

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Sara
  • 26/11/2019

Il romanzo della fede

Eccezionale racconti sulla primitiva fede cristiana. L'amore per Cristo sconfigge ogni dolore e paura. Da pelle d'oca. Ogni cristiano dovrebbe conoscere l'opera.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Corina
  • 10/10/2019

Corina

Un libro meraviglioso che ho letto per la prima volta a 10 anni circa. Quindi non ricordavo molto bene i dettagli. È stata una bellissima sorpresa trovarlo su audible!! Grazie!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 19/09/2018

Classico intramontabile

Credo che non ci sia bisogno di dire quanto sia famoso questo romanzo e quanto abbia ispirato la nostra culu. Anche la lettura è molto piacevole