Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Due famiglie legate a doppio filo, quelle di Joxian e del Txato, cresciuti entrambi nello stesso paesino alle porte di San Sebastián, vicini di casa, inseparabili nelle serate all'osteria e nelle domeniche in bicicletta. E anche le loro mogli, Miren e Bittori, erano legate da una solida amicizia, così come i loro figli, compagni di giochi e di studi tra gli anni Settanta e Ottanta. Ma poi un evento tragico ha scavato un cratere nelle loro vite, spezzate per sempre in un prima e un dopo: il Txato, con la sua impresa di trasporti, è stato preso di mira dall'ETA, e dopo una serie di messaggi intimidatori a cui ha testardamente rifiutato di piegarsi, è caduto vittima di un attentato...

Bittori se n'è andata, non riuscendo più a vivere nel posto in cui le hanno ammazzato il marito, il posto in cui la sua presenza non è più gradita, perché le vittime danno fastidio. Anche a quelli che un tempo si proclamavano amici. Anche a quei vicini di casa che sono forse i genitori, il fratello, la sorella di un assassino. Passano gli anni, ma Bittori non rinuncia a pretendere la verità e a farsi chiedere perdono, a cercare la via verso una riconciliazione necessaria non solo per lei, ma per tutte le persone coinvolte.

Con la forza della letteratura, Fernando Aramburu ha saputo raccontare una comunità lacerata dal fanatismo e allo stesso tempo scrivere una storia di gente comune, di affetti, di amicizie, di sentimenti feriti. Un romanzo da accostare ai grandi modelli narrativi che hanno fatto dell'universo famiglia il fulcro morale, il centro vitale della loro trama.

©2017 Guanda (P)2018 Adriano Salani Editore

Da molto tempo non leggevo un romanzo così persuasivo, commovente, e così brillantemente concepito.
-- Mario Vargas Llosa


Un romanzo semplicemente formidabile... un esempio di grande letteratura.
-- La Vanguardia


Una tensione narrativa sostenuta dall'inizio alla fine. Un libro straordinario.
-- El Diario Vasco


Indimenticabile: un grande romanzo.
-- El País

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    82
  • 4 stelle
    19
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    2

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    73
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    83
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 02 09 2018

emozionante

un romanzo ricco e sfaccettato: descrizione di sentimenti umani, di problematiche politiche e storiche non molto note, di blocchi interiori che determinano gli sviluppi delle relazioni, relazioni che l'autore intreccia sapientemente. I balzi a sorpresa della narrazione dal passato più lontano a quello più recente portano il lettore al punto di massima comprensione del finale. E il finale è un respiro di speranza per l'umanità e non solo per i personaggi del magnifico racconto

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 17 06 2018

intenso

all' inizio non mi convinceva, stavo per mollare...poi non so da quale punto in poi mi ha intrigato, tanto da non riuscire più a smettere di ascoltare.Consigliatissimo!

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Nena
  • 24 07 2018

Capolavoro autentico, come se ne leggono di rado!

Mi auguro che Audible continui a proporre la lettura di Aramburu. Quando ci si imbatte in un nuovo autore, lo si ama e ci si affeziona, si cercano tutte le sue opere e si attende con entusiasmo il prossimo libro! Un plauso anche all'interpretazione!

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • GIACRI
  • 12 01 2019

Bello e coinvolgente

narrazione corale della storia di due famiglie basche sconvolte dal terrorismo. una vicenda poco conosciuta ma vicina alla nostra degli anni più bui. eppure letta senza autocompiacimento e senza retorica. bella la prosa (gli errori nei congiuntivi sono evidentemente voluti ed efficaci) ed incalzante il ritmo.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Tina
  • 06 01 2019

I confini della patria

Due storie familiari che si intrecciano con un periodo cruento della storia spagnola, in cui la lotta contro lo Stato dilania il Paese basco al suo interno, seminando odio, divisione e morte.
"Bisogna avere più coraggio per perdonare che per sparare", conclude il terrorista dell'ETA che ritorna, dopo anni di attentati e di carcere duro, agli affetti più cari. La patria è il senso ritrovato della comunità, dell'armonia e del rispetto.
Il filo del racconto si sviluppa a cerchi concentrici, con una tecnica additiva che parte da un nucleo e aggiunge sempre nuovi dettagli e punti di vista.
Efficace la lettura di Amoruso. ascolto molto piacevole.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • eddie gabbai
  • 21 12 2018

Tra i migliori audiolibri ascoltati

Personaggi incredibilmente realistici, emozioni forti, struttura del racconto geniale. In questo libro si analizza un periodo storico in maniera neorealista, andando a scavare nella psicologia e nei rapporti delle persone che lo hanno vissuto. Si parla dell'ETA, ma in questo racconto si possono rivedere situazioni che riguardano tutti noi.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • giulia
  • 20 12 2018

Ma i condizionali?

Ritratto meraviglioso della tormentata costa basca , profondo e intenso nel dipingerne il paesaggio umano. unica pecca nella traduzione: i condizionali-congiuntivi:/ !!!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 01 11 2018

Una storia universale

Questo libro è stato un successo in Spagna. La storia è interessante per capire cosa succede nelle società malattie, sia per la violenza o sia per il nazionalismo

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Eugenio Muscogiuri
  • 25 10 2018

Bellissimo

Parto dal narratore. Valerio Amoruso è bravissimo nel narrare una storia per alcuni versi è anche complicata. Non perde un colpo e ci fa immergere, noi ascoltatori, nella realtà basca degli anni 90 e 00. Bravo!!! Il libro. Eccezionale. Fernando Aramburu descrive le due famiglie protagoniste di questo libro con una maestria che ha pochi uguali. Descrive la realtà basca, che non conoscevo, con un realismo incredibile. Ma la sua genialità sta a nel rendere unici e personali i protagonisti, tutti, di questo capolavoro. Perchè di questo si tratta. Un capolavoro della letteratura.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • melania
  • 23 10 2018

Bellissimo

Un libro bellissimo intenso appassionante mi mancheranno i suoi personaggi che mi hanno accompagnato in questi gg di ascolto consigliato