Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Isola di Capri, agosto 1939. L'Italia è nella morsa del fascismo, la Seconda guerra mondiale è alle porte. Durante uno scintillante party sotto le stelle, zeppo di aristocratici, ufficiali nazisti e miliardari americani, il celebre scrittore Curzio Malaparte, gran rubacuori ed enfant terrible del fascismo, viene accostato dalla polizia segreta di Mussolini: qualcuno lo accusa dell'omicidio di una giovane poetessa inglese, misteriosamente precipitata da un dirupo quattro anni prima.

Malaparte decide di darsi alla macchia: con l'aiuto di pochi amici fidati condurrà in clandestinità una difficilissima inchiesta. Chi sta cercando di incastrarlo? Forse quell'ufficiale delle SS sempre in compagnia del suo sanguinario dobermann? E che ruolo ha nel complotto il terribile (e vero) segreto nascosto nel passato di Adolf Hitler? Per sfuggire all'incubo, lo scrittore dovrà fare appello a tutte le sue doti, a un'incantevole fanciulla dai talenti insospettabili e a un geniale deus ex machina: un giornalista americano, squisito gentleman e futuro capo dello spionaggio militare USA in Europa.

Da scenario fanno il paesaggio di Capri e la villa che Malaparte si sta costruendo su una delle scogliere più spettacolari dell'isola, mentre fra champagne e orchestrine la high society europea attende rassegnata la sua ultima ora. Malaparte invece non ci sta: è ben deciso a salvare la pelle. Ma non è tutto. Ben presto il lettore scoprirà che la vicenda è molto più di una finzione letteraria.

©2016 Baldini & Castoldi Srl (P)2021 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Malaparte

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    35
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    48
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Daniela G
  • 19/04/2021

intetessante

Ho conosciuto meglio uno scrittore che ha sempre fatto discutere. Lettura appassionata e magistrale. Nel complesso però un po' pesante.... Non lo ho apprezzato come altri romanzo del Duo M-S

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anto
  • 17/04/2021

Malaparte moltaldi e sorti

perfettamente letto e interpretato. complimenti. Ottimo libro la storia avvincente e ben narrata dagli autori

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Marica
  • 13/04/2021

Scontato

Non mi è stato possibile finirlo, l'ho trovato scontato e scritto in una forma già letta e riletta. A tratti (e nemmeno pochi) si rivela maschilista e i flashback di guerra risultano ridondanti e fastidiosi. Si salva il lettore, bravo ma non ce la fa a dare un surplus al libro.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 09/04/2021

Racconto interessante

Racconto di fantasia, anche se parte da personaggi e avvenimenti storici. Anche la lettura è molto piacevole

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 26/03/2021

Bello, ma complicato

Un libro ponderoso, ben scritto, ma comunque non alla portata di tutti. Sicuramente interessante ed intrigante per gli argomenti trattati. Lettore eccezionale : se non fosse per lui, sarebbe molto difficile seguire fino alla fine.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Vanessa
  • 26/03/2021

Non mi è piaciuto

Ho trovato questo libro nella categoria "poliziesco, thriller, suspence", ma in realtà è un romanzo storico. Il debole elemento di suspence/thriller che viene narrato serve solo come filo conduttore per la narrazione dei fatti storici romanzati del periodo in cui è ambientato. Ho ascoltato solamente la prima metà e ci sono riuscita solo grazie all'interpretazione magistrale del lettore.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • flavio gualdoni
  • 26/03/2021

Consigliato senza dubbi

Uno dei migliori audiolibri ascoltati . Trama interessante, scrittura fluida e pregevole, lettura perfetta. Il "romanzo nel romanzo" è gestito con salti temporali gradevoli, cosa che raramente riesce in modo così fluido. La ricerca della verità sulla morte di una ragazza apre una serie di scenari e giochi di specchi storici, con descrizioni di eventi, personaggi e luoghi in qualche caso di grande qualità letteraria. Consigliato senza dubbi

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/03/2021

un uccellino redime

letto molto volentieri anche per le tante informazioni su persone, politici che per l'età non ho conosciuto

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Andrea Isidoro
  • 18/03/2021

Un modernissimo Curzio Malaparte

Il libro mi è piaciuto perchè riporta un pezzo di storia d'Italia: il flashback di Curzio durante il primo conflitto a Bligny (1918), lo scorrere dei gg terribili prima del secondo conflitto bellico a Capri (1939) e l'agonia dove la voce narrante prende corpo nella clinica romana Sanatrix (1957). Tre tempi in cui si inserisce un giallo: Curzio ha davvero ucciso una donna a Capri? Ma dietro il giallo - come Monaldi e Sorti ormai ci hanno abituato - ecco altri misteri che riguardano nientemeno che i lati nascosti del passato di Hitler e Mussolini. Un piccolo libro che vi lascerà stupiti. Certo ci vorrebbe un certo Melani a rispondere a tutti i misteri...ma questa è un'altra storia