Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Il bel Salaì, allievo e figliastro di Leonardo da Vinci, ha messo la testa a posto. Dopo una vita passata tra donne, scorribande e mangiate si è sistemato con moglie e figli su un terreno di Leonardo, dove ha costruito una casetta. Quando il patrigno muore, sorpresa! metà del terreno è andata in eredità a un servo di Leonardo, e la linea di confine passa giusto sotto casa sua. Inizia un costosissimo processo che costringe Salaì a indebitarsi con un crudele usuraio.

In più, il genio di Vinci ha nascosto la lista degli altri beni destinati a Salaì nel suo vaso da notte, che dopo la morte è stato acquistato da un ignaro mercante tedesco. Salaì deve quindi mettersi in viaggio verso la Germania, alla disperata ricerca del pitale.

Come aiutante è costretto a portare il figlio Alighiero, che ha preso i voti monastici col nome di fra' Redento, e cerca a ogni istante di indottrinare il suo renitente padre, ma conosce perfettamente il tedesco.

Il pitale è finito a Vittemberga, patria di un certo Martin Lutero, che prepara la più grande rivoluzione nella storia d'Europa. Circondato da un'aura quasi sacrale, davanti allo sguardo impietoso di Salaì il profeta della Riforma si rivelerà però molto diverso dalle aspettative.

Come nel miglior stile di Monaldi & Sorti, ci attende un'indagine nelle pieghe della Storia, dove tra una risata e l'altra s'insinua il sapore amaro della menzogna e la luce inquietante delle verità di comodo.

©2019 Baldini & Castoldi Srl (P)2021 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La riforma di Salaì

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    23
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 23/06/2021

Irridente e magnifico

lettura sempre gradevole . lettore magistrale. Romanzo d'epoca. ambientazioni ironiche fino al riso... mai scadenti

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 18/06/2021

Esilarante

Gustosa satira sui vizi del popolo tedesco e sui riformatori religiosi del Rinascimento scritta alla solita maniera colta e linguisticamente pregevole degli autori. Stile e Contenuto 8.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 11/06/2021

Bello e divertente

È raro trovare un libro che possa coniugare le due cose: questo romanzo sotto forma epistolare lo fa in maniera perfetta. Sicuramente il migliore dei tre. Grande prova di recitazione del lettore! Se potessi, metterei 10 stelle.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 08/06/2021

Fantastico!

Un minuto di applausi per questo libro, è la sua geniale lettura!! Mi sono divertita tantissimo! Un incomparabile connubio tra storia, ironia ed interpretazione…
Grazie

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • chiara verzella
  • 05/06/2021

letto in maniera entusiasmante

il lettore qua si è divertito di più degli scrittori ! tutti i testi sono bellissimi con spaccati e retroscena poco conosciuti .
ma il narratore .. continuo ancora a ridere

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lia
  • 05/06/2021

ottimo

finito con molto piacere l'ho trovato il migliore dei tre, dove anche il narratore ha superato se stesso.