Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 6,95 €

Acquista ora a 6,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Questo romanzo viene considerato il primo romanzo giallo della storia, oltre che il migliore, secondo T. S. Eliot. Nel 1987 il critico inglese Keating ha inserito "The Moonstone" nella lista dei 100 migliori gialli letterari.

Scritto nel 1868 a puntate è un appassionante romanzo a più voci in cui si narra di un prezioso gioiello andato perso e dell'onore di una ragazza che rischia di essere macchiato.

Collins e Dickens erano molto amici: il loro amore dell'intreccio, dei colpi di scena, dell'affettuoso e sottile umorismo con cui sono descritti i personaggi, svela questa affinità. Leggiamo anche l'influenza di questo romanzo, scritto quanto Conan Doyle aveva solo nove anni, sulla fantasia e la vena del celebre creatore di Sherlock Holmes. Il libro ha ispirato molti film e sceneggiature, ed è, per il lettore di oggi, appassionante quanto per quello di ieri. Un mistery che sopravvive dopo centocinquant'anni è degno di essere definito un capolavoro del suo genere.

Cornice musicale di Kevin Mac Leod.
©Dominio pubblico (P)2016 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di La pietra di luna

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    4
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Iceberg#15
  • 18/05/2022

Multifocale

Una narrazione di un furto fatta da più punti di vista e inserita anche nel contesto storico e sociale dell'epoca. Ben scritto e interessante.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • nicoletta
  • 25/01/2022

Terribile

Non son riuscita a continuare ad ascoltare dopo che la lettrice si è interrotta x la tosse.. Ma via.. Peraltro sembra tradotto con Google traduttore.. Mi spiace perché il libro mi interessava.. Mai avuta esperienza così negativa con audible prima e spero di nn averne altre

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anonima
  • 06/09/2021

Pessima lettura

Wilkie Collins non delude mai e nemmeno la lettrice, purtroppo... Spiace dirlo, ma a parte la piattezza nella lettura (che può essere perfino gradita a qualcuno), mantenere in fase di montaggio colpi di tosse e cellulari che squillano non è accettabile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Ivana Martignoni
  • 10/06/2021

Terribile fruscio di fondo.per me è inascoltabile.

Mi spiace segnalare che la bravissima lettrice, non so il motivo, ha spesso un fruscio di fondo che Rende molto fastidioso l’ascolto. Ho ascoltato centinaia e centinaia di audiolibri, Raramente mi è capitato questo problema, che ho riscontrato con entrambi i libri di Collins, letti da Silvia Cecchini. Peccato!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Grazia Innocenti
  • 30/12/2020

La lettura....

....piatta, inespressiva, tutta una corsa senza ostacoli. Forse qualcuno dovrebbe pensare che per un audiobook la voce è un particolare leggermente importante.