Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

In una Venezia medievale sconvolta da una carestia devastante e dai festeggiamenti di un carnevale dominato da istinti primordiali ed eccessi di ogni genere, i protagonisti della "Bottega dello speziale" inseguono un sogno di rinascita, l'illusione millenaria di sconfiggere la morte.

La giovane Costanza, della nobile famiglia Grimani, scompare nel nulla. Lo scriba, Edgardo, promette che la riporterà alla sua famiglia e si mette alla ricerca della fanciulla. Medici, speziali, becchini, mercanti orientali, fiolari, molti sembrano coinvolti nel mistero della sparizione.

Magister Abella, ambigua alleata di Edgardo, unica donna che svolge la professione di medico nella Venezia del 1118, ci accompagna alla scoperta dei segreti e delle pratiche mediche di quell'epoca. Insieme a lei entreremo nella bottega dello speziale Sabbatai, dove si preparano rimedi e intrugli di ogni sorta.

Edgardo vive nel ricordo di un amore perduto, la schiava Kallis, scomparsa nelle acque della laguna durante una terribile tempesta. In seguito al ritrovamento di un corpo perfettamente conservato sotto i fanghi di un'isola sommersa, Edgardo farnetica di una rinascita della sua amata e accarezza l'illusione di aver sconfitto la morte.

©2016 Grandi & Associati Srl (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La bottega dello speziale

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    160
  • 4 stelle
    43
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    191
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    134
  • 4 stelle
    58
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Simone Montagnoli
  • 25/01/2021

il ritorno di Edgardo

stupendo veramente e letto in maniera coinvolgente. complimenti vivissimi all'autore e al lettore. lo consiglio

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fabio De Filippo
  • 31/10/2020

Bel giallo storico

La storia è molto interessante, l'ambientazione medievale a Venezia e il dialetto veneto rendono suggestivo e anche divertente l'ascolto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 10/12/2019

Da non perdere

Trilogia bellissima, ottimo Tiraboschi, strepitoso Pennacchi . Spero che questa collaborazione ci regali ancora tante ore piacevolissime di ascolto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Tony
  • 08/11/2019

Bello!

Raccolta di tre romanzi, ovviamente partite dal primo, un racconto molto originale e da subito appassionate, l'interprete fa' un lavoro eccellente.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 18/09/2019

Bellissimo

Mi è piaciuto tantissimo. Le descrizioni di luoghi e personaggi sono vivide e l'intreccio si dipana senza cedere a divagazioni inutili. L'ambientazione storica, tratteggiata senza pesantezza, ma in modo preciso e storicamente mi pare corretto, fa da sfondo ad una vicenda piena di lati misteriosi con colpo di scena finale. Il lettore è molto bravo, divertente l'uso di inflessioni dialettali e gergo sboccato destinati ai personaggi di basso rango. Bello. Cercherò altri libri di Tiraboschi. Finora l'autore migliore di giallo storico secondo me.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • GIACOMO RANZI
  • 10/09/2019

Coinvolgente!

La storia, per chi ama il genere, è veramente ben raccontata. Ti trasporta nelle atmosfere delle Venezia dell'epoca.
Andrea Pennacchi interpreta il racconto in maniera eccezionale! Ormai non mi perdo una sua lettura...

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Luisa
  • 15/06/2019

Interpretazione sontuosa

Bella la storia, anche se avrei apprezzato qualche riferimento in più al periodo. A volte mi è sembrato di seguire una storia di CSI. Ma la cosa migliore è opera del narratore che utilizza il "Veneto" in modo perfetto.
Lo consiglio a tutti.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Antonella
  • 14/06/2019

Entusiasmante

Storia molto affascinante. Ti conduce in un mondo antico . Il ritmo è incalzante . Le descrizioni permettono all’ ascoltatore di vedere i personaggi e le loro peripezie .

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Roberto
  • 05/05/2019

Una scrittura splendida e un narratore entusiasmante!

Ricco di dettagli stori precisi ma leggero, una scrittura ricca e divertente! Un narratore poliedrico .. perfetto !! Mi ha accompagnato durante lunghi viaggi !! Possibilmente leggere il primo ( pietra degli occhi) e completare con il terzo( l’angelo gel mare fangoso

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 17/04/2019

molto buono!

E anche il secondo libro della serie mi è piaciuto. Le descrizioni degli avvenimenti e dell'atmosfera del luogo sono molto vivide e crude, quasi papabili, sembra di essere là e di viverla coi protagonisti. La terminologia mi pare adeguata, molto ricercata, accurata e mai noiosa, con ampi dialoghi in dialetto e curiosità dell'epoca. C'è da dire che l'ho "letto" in audiolibro e il narratore è stato perfetto a parlare in dialetto e a rendere unici i vari personaggi. Il giallo è abbastanza interessante e intricato, ma la qualità della storia si perde nel finale un po' affrettato con qualche scelta che non ho gradito molto