Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

9,99 EUR/mese dopo i primi 30 giorni. Cancelli quando vuoi
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 altri titoli.
Ascolta quando e dove vuoi, anche senza connessione.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento.

Sintesi dell'editore

Il giudice Lapo Treschi è nei guai. Firenze, infatti, è turbata da una serie di misteriosi delitti e trovare il colpevole e rassicurare la gente non è certo un compito semplice. Soprattutto perché tra gli omicidi non ci sono legami precisi e l'assassino non lascia tracce. Un caso indecifrabile, all'apparenza. Eppure ci deve essere un particolare che sfugge, qualcosa che è sotto gli occhi di tutti e che nessuno riesce ancora a vedere. È per questo che Lapo si rivolge all'esperto d'arte Giuliano Neri, suo amico di vecchia data.

Uomo estremamente curioso e meticoloso, Neri è un restauratore, famoso per la sua abilità nel ritrovare nelle tele indizi anche minuscoli e per la capacità di scandagliare ogni dettaglio fino a scoprire il mistero che si cela dietro un'opera. E proprio davanti al restauro di un quadro attribuito a Rosso Fiorentino, che nasconde un enigma da svelare, i due si troveranno intrappolati in un labirinto da cui sarà difficile uscire...

Chi è l'assassino che semina morte nelle notti fiorentine? Agisce secondo uno schema o le sue scelte sono dettate dal caso? Un quadro del pittore Rosso Fiorentino nasconde un segreto. Forse è la chiave per risolvere una serie di misteriosi delitti.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2015 Newton Compton Editori S.r.l. (P)2017 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Il giallo di Ponte Vecchio

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    67
  • 4 stelle
    65
  • 3 stelle
    35
  • 2 stelle
    16
  • 1 stella
    7
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    92
  • 4 stelle
    41
  • 3 stelle
    31
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    10
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    61
  • 4 stelle
    58
  • 3 stelle
    40
  • 2 stelle
    16
  • 1 stella
    9

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Alessio Sinigaglia
  • 20/02/2019

Inascoltabile letto malissimo!

l'interpretazione è pessima e non sono riuscito a concentrarmi sul contenuto del libro davvero lettore da cambiare!

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 29/10/2017

una piacevole sorpresa

ho scaricato questo libro senza convinzione poi quando .NOho cominciato l;ascolto non sono più riuscita a staccarmi scritto bene con descrizioni particolareggiate di firenze e dei sentimenti delle emozioni ben curate. il giallo ben orchestrato e credibile

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Annachiara
  • 16/08/2019

delusa

non sono riuscita ad ascoltarlo. abbandonato poco dopo l'inizio. interpretazione scadente e poco attrattivo l'inizo

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Roberto C.
  • 12/05/2019

Parte lento, poi ti culla con colori ed atmosfere.

Libro godibile, bello nel suo complesso. Peccato per il lettore che fa di tutto per anestetizzarlo. In alcuni passi sembra stia leggendo la dichiarazione dei redditi..... Bella Firenze vie voglia di andarci.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Elena Campagnoli
  • 29/07/2021

Grande delusione

Libro che non consiglierei a nessuno. Trama inconsistente, lenta e noiosa. Personaggi paradossali, il tutto accompagnato da una lettura priva di ogni genere di interpretazione. Ho dato una stella solo perché non si poteva dare di meno.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • cinzia
  • 27/06/2021

bel giallo ma finale così così

Il giallo era bello e ben scritto: mi ha presa, ma ho trovato il finale poco credibile.
Quanto al narratore, la prima impressione è davvero poco accattivante. Poco espressivo. Eppure, ti prende e lo ascolti volentieri fino alla fine. Che dipenda dal libro o dalla lettura ché in fondo non è così male, non saprei.Comunque ascolterò il secondo della serie .

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Gabry
  • 28/05/2021

Difficile da seguire ma bello

Nonostante la storia sia ben strutturata e dal finale impensabile e magistralmente raccontato ho fatto fatica a seguirla a causa dei capitoli lunghi ore e dalla voce del narratore quasi monotono. Spesso sono dovuta tornare indietro per capire chi stesse parlando o raccontando. Detto questo sono sicura che il libro possa piacere a molti, soprattutto agli amanti di gialli e noir. Essendo io amante di questo genere, in conclusione, affermo che Letizia Triches scrive ottime storie. Buon ascolto a chi lo aggiungerà alla sua libreria.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • silvia cacciaguerra
  • 08/05/2021

giallo fiorentino

bella storia originale e personaggi interessanti. il lettore dona personalità al racconto e alla sua ambientazione.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 17/04/2021

intreccio interessante ma non molto coinvolgente

tratti di approfondimenti psicológico non molto sviluppati e non chiari. ottima lettura interpretativa trama e intreccio ben armonizzati

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • marcella
  • 24/03/2021

Sgangherato

Storia abbastanza inverosimile (come già rilevato da altri “ascolettori”), che vaga in mille direzioni diverse senza motivo, se non quello di allungare il brodo e allontanare lo scioglimento delle vicende. La struttura, se c’è, e davvero molto ben nascosta e quello che resta, alla fine, è la sensazione di aver perso tempo dietro le varie sotto-storie che non aggiungono niente alla trama principale.
Lettura senza infamia e senza lode.
(Non conoscevo l’autrice e non so la cronologia delle pubblicazioni, ma ho trovato molto migliore “Delitto a Villa Fedora”, che ho letto per primo e che mi ha convinto poi a leggere la serie del restauratore Neri).