Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Questo romanzo dell'autore della più celebre serie di romanzi di Sherlock Holmes fu pubblicato nel 1896, mentre l'autore era ancora impegnato a scrivere le serie di Holmes. Il titolo italiano (quello orgiale è”Rodney Stone”, dal nome del protagonista) allude a un mistero “gotico”, ma è in realtà un po' fuorviante perchè la storia del fantasma di Cliffe Royal, castello situato tra Brighton e Londra, non è altro che una cornice per trasportare il lettore in un momento storico accuratamente descritto, in cui la flotta inglese, comandata da Nelson, si trovava a combattere il grande nemico Bonaparte. In quel periodo prese piede, in Inghilterra, lo sport del pugilato, e l'autore ne descrive le luci e le ombre, non nascondendo la sua simpatia per tale sport, quando praticato con onore e lealtà. Ma la trama della storia è comunque ben congegnata, anche se le descrizioni ambientali e storiche ne fanno in qualche modo, ogni tanto, perdere le tracce: e in questo, la penna del romanziere non è in niente inferiore rispetto alle sue trame poliziesche che siamo stati abituati a leggere.Cornice musicale di Kevin Mac Leod.

Public Domain (P)2013 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Samuela
  • 28 08 2018

Sherlock Holmes e sto

Non mi è dispiaciuto, ma fino agli ultimi due capitoli non capivo proprio il nesso con il titolo. Mi sono scervellata pensando di aver perso qualche pezzo, ad un certo punto ho iniziato a dubitare che questo fosse effettivamente il libro giusto. Poi si capisce, ma la lotta che ho combattuto durante tutto l'ascolto mi ha lasciata sfiancata. La storia poi non mi ha preso molto, resta piatta e monotona, scritta in modo magistrale ma senza genio. Credo che per quanto riguarda Sir Doyle, io mi debba limitare al buon vecchio Holmes.

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Damiano Donegà
  • 27 07 2018

Titolo fuorviante

nonostante il titolo possa far pensare ad uno dei tanti romanzi del terrore e del mistero scritto nella sua carriera da Arthur Conan Doyle, questo è in tutto per tutto un romanzo storico, ben scritto con ottime descrizioni anche se a volte con un linguaggio troppo magniloquente e prolisso.
La lettura è professionale anche se non si capisce Per quale motivo in un romanzo con il 99% di personaggi maschili la narratrice sia una donna.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 17 02 2018

Racconto avvincente.

Mi è piaciuto moltissimo, anche se un po' lungo. in alcune parti c'è molta suspence.

0 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione