Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Una vita lavorativa grigia come le pareti dell'ufficio, un menage familiare che si trascina stancamente, l'assillo di mille dubbi, mille domande senza risposta, alla ricerca continua di un varco: questa è l'esistenza di Alfonso.

L'uomo è una marionetta di pirandelliana memoria, si muove in un teatrino con il cielo di carta su cui all'improvviso si produce uno squarcio che porta il nome di una donna: Sandra.

Sandra e Alfonso si aiutano reciprocamente a raggiungere la consapevolezza del flusso vitale, la libertà di amare, l'autenticità esistenziale, anche se tutto ciò comporta un continuo tormento dell'anima, messa a nudo dall'autore in tutte le sue pieghe, anche quelle più riposte.

La vita, però, talvolta presenta il conto e il prezzo richiesto ad Alfonso e a Sandra è altissimo, insostenibile per certi versi, perché porta con sé domande e dubbi irrisolti. Si può ancora, nonostante tutto questo, decidere di amare?

©2014 Mnamon (P)2018 Mnamon

Cosa pensano gli ascoltatori di Decido di amare

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 18/07/2018

Non l ho finito

Purtroppo doppiato malissimo, con rumori di fondo e voci rimbombanti .... Per me l'ascolto di un libro deve essere rilassante

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24/02/2020

Commovente

Un altro lavoro di Di Benedetto che questa volta indaga in profondità nell'animo umano di apparentemente tranquille persone routinarie. Avvenimenti drammatici e l'amore ne cabieranno le vite.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 27/01/2020

Recita l'autore

Il romanzo è indiscutibilmente interessante e cattura. Non mi dilungo sui suoi contenuti. La voce narrante dell'autore mostra sempre alcune insufficienze, in generale, in quanto non si tratta di voce professionale. Tuttavia le sfumature che solo l'autore può e sa dare al testo compensano alcune pecche.È per questo motivo che ho dato votazione piena.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/12/2019

Psicologico

Un ascolto un po' rattristante, un racconto in bilico fra la ricerca di una vita migliore ed un passato che non si riesce ad allontanatre. Di Benedetto rende magistralmente il conflitto interiore dei protagonisti, combattuti tra le loro fasmiglie ed un anuova vita in comune. La lettura dell'autore, per certi versi poco professionale, dà comunque al racconto l'intensità necessaria.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05/11/2019

La lettura...

Letto dall'autore, questo bel romanzo avrebbe meritato una prestazione migliore. La lettura non è malissimo, l'autore si sente che oltre a saper scrivere ha anche una buona recitazione, ma qua e là compare la cadenza piemontese.
Però la storia vale e la si ascolta fino in fondo con partecipazione.
Nel complesso più che sufficiente.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20/10/2019

Quotidianità

Una storia dei nostri tempi, famiglie che si disgregano, non si sa bene per colpa di chi. I personaggi sono ben delineati. Di Benedetto, come in altri suoi libri, scava nei sentimenti e nelle situazioni, mettendo a nudo le debolezze dehgli uomini e delle donne d'oggi.
La recitazione dell'autore ha qualche pecca nella dizione, ma nel complesso fila via liscia ed è accettabile, non distrae.