Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Questo piccolo saggio del teologo Éliphas Lévi chiarisce in modo conciso i rapporti fra la magia pre-cristiana, e l'uso scorretto che se ne fece in seguito e che portò il Concilio di Nicea a proibirne l'uso ai fedeli, pur mantenendone la trasmissione segreta.
©Dominio pubblico (P)2016 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di Cristo, la magia e il diavolo

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • nicola
  • 29/06/2020

inadatto

il libro è fallace, ricco di informazioni se pur vere, ma incomplete e poste in moda da dar coerenza ad una teoria strampalata, che vede connesse la scienza religione e magia.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Enaida D.
  • 21/02/2020

Idea interessante, ma...

Argomento molto interessante, ma vi sono poche informazioni in questo libro. Niente da dire sulla lettura di Silvia Cecchini, molto brava

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Stella
  • 18/11/2018

Saggio teologico

La Cecchini è un'interprete fredda ma a me piace. Per un tale saggio è adeguata. Opera interessante che per la sua brevità poco approfondisce.