Come uccidere il padre

Genitori e figli da Roma a oggi
Durata: 4 ore e 6 min
Categorie: Storia
4.5 out of 5 stars (31 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Quante volte leggiamo sui giornali che i disagi e i crimini tra le mura di casa derivano dalla crisi della famiglia, una crisi tutta moderna? Come se la famiglia fosse sempre stata un luogo di riparo, di protezione da una società ostile. Ma è davvero così?

Dopo lo studio sul mondo greco di "Non sei più mio padre", Eva Cantarella ritorna sul tema centrale della famiglia e indaga le regole e la quotidianità della vita familiare nel mondo romano, per verificare attraverso le fonti l'ipotesi secondo la quale la famiglia infelice nascerebbe solo con la modernità. Con gli strumenti di studiosa del diritto e della storia antica ricostruisce costumi e abitudini delle famiglie romane, risalendo fino alle origini della civiltà che ha creato i fondamenti della nostra cultura giuridica. Dimostra così che, a partire dai Sette re di Roma, a metà dell'VIII secolo a.C., fino al VI secolo d.C. e alla stesura del "Corpus iuris civilis" di Giustiniano, il potere di vita e di morte dei padri sui figli è assoluto e l'uccisione del padre appartiene con impressionante frequenza alla realtà sociale di ogni famiglia romana.

Cantarella si interroga sulla natura ansiogena e conflittuale dei rapporti tra padri e figli nell'antica Roma e, con una ricerca che guarda al passato per parlare del presente, mostra che le famiglie infelici non appartengono solo al nostro tempo. Da Cicerone a Ovidio, da Seneca a Giustiniano, racconta le norme che regolavano l'abbandono dei figli, la facoltà di venderli come schiavi o addirittura di ucciderli, evocando episodi di sconcertante violenza. Quella che svela è una storia tanto sconosciuta quanto decisiva per le nostre radici culturali, che ci spinge a riflettere sul carattere atavico e profondamente umano dello scontro tra le generazioni.

©2017 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2019 Audible Studios
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 25/04/2019

Ottima lettura e fantastici contenuti

Perché non Pubblicare più contenuti e libri di Eva cantarella? Sarebbe una gran cosa. Grazie

5 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Francesco G.
  • 08/04/2019

Rovere la nostra storia

una puntigliosa e precisa ricerca che ci
fa rivivere la vita e i costumi dell'antica Roma,bella interpretazione

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pasqualina
  • 07/06/2019

molto bello

bellissimo
chiaro nella sua tecnicità, bellissima testimonianza del diritto Romano, la narratrice perfetta seconda solo alla mia preferita

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • gloria
  • 15/03/2019

Lettura divertente, tesi poco convincenti

Un divertissement che intrattiene soprattutto per la ricchezza di citazioni. Le tesi portate avanti sono, a mio avviso, piuttosto discutibili e zeppe di “indubbiamente, certamente, evidentemente” che in un lavoro di ricerca dovrebbero essere usati con parsimonia... lettura invece ottima. Comunque qualche ora di ascolto tutto sommato piacevole