Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Ebenezer Scrooge, ricco uomo d’affari, avaro ed egoista, odia tutte le festività, specialmente il Natale. Il fantasma del suo ex-socio, gli preannuncia la visita di tre spiriti, quello del Natale Passato, quello del Natale Presente e, infine, quello del Natale Futuro. I tre spettri accompagnano Scrooge in un viaggio nel tempo - ieri, oggi e domani - che sarà per il protagonista un’occasione di riflessione sul senso della vita e sull’importanza degli affetti.

Charles Dickens (1812-1870) amava il Natale, la festività che ricorda la nascita del Redentore, capace di rivelare il bene e il male nell’animo umano. Con il racconto il Canto di Natale, l’autore volle criticare il classismo e l’aridità della società inglese a lui contemporanea. Il canto di Natale è un'opera della collana LibriVivi Colossal. L'audiolibro diventa un vero e proprio “film” da ascoltare, con narrazioni, dialoghi, effetti sonori e musiche.

Public Domain (P)2010 Librivivi Media s.r.l.

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 5,0 di 5
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 5,0 di 5
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5,0 di 5
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Non ci sono recensioni disponibili