Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Il giovane assistente Dave parte per la California insieme a un celebre regista che vuole realizzare un film basato sui romanzi di un famoso scrittore esoterico divenuto guru. Tra messaggi oscuri, apparizioni di personaggi suggestivi e avvenimenti inspiegabili, la spedizione si trasforma ben presto in una partita con il mistero, sempre più ambigua e spiazzante.

Ispirato dall'incontro dell'autore insieme a Federico Fellini con Carlos Castaneda, è un romanzo sul conflitto tra sogno e razionalità, aspettative e ricerca della verità.

©2017 La nave di Teseo Editore Srl (P)2019 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Yucatan

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    3
Storia
  • 2.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    3

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Marco V.
  • 03/08/2019

Bu!

Non c'è un finale. tanta aspettativa per neinte. Buona l'interpretazione. Non lo consiglio. peccato perché era intrigante.

2 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Edi Righi
  • 11/03/2020

una buona sceneggiatura.

se fosse una sceneggiatura, complimenti. Una trama intrigante all'inizio, ma poi si perde e diventa inconcludente.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 11/08/2019

Conturbante.

Sono rimasto rapito tutto il tempo da questa storia strana e ambigua. L'ho finito in un fiato, quasi tutto di seguito. Nel finale sono però rimasto perplesso. Forse doveva essere proprio così...