Una coppia perfetta. L'amore ai tempi di Grindr

Letto da: Mariano Lamberti
Durata: 2 ore e 29 min
3.5 out of 5 stars (55 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Marco è un creativo che lavora nella pubblicità. Alex è infermiere in una struttura ospedaliera. Si contattano su Grindr, l'app per incontri veloci e immediati. L'intesa è istantanea, vanno a vivere insieme da subito e diventano una coppia.

"Coppia" nasce dal latino "copulare" e vuol dire "unire in matrimonio". L'altro significato, scopare, è venuto dopo. Nonostante la convivenza e le apparenze formali, Marco non cambia le sue abitudini: segue fedelmente i suoi impulsi, le sue smanie sessuali, e tradisce Alex con metodica assiduità. Alex, anche se finge di non essere geloso, cova in realtà un sordo rancore. La loro unione è la consuetudine di un'intimità, embolo di pulsioni aggressive colmo di bisogni rigidamente celati all'interno, che schiaccia ogni iniziativa legata all'Eros senza ruoli.

Marco e Alex sono la coppia perfetta. Sì. Loro lo chiamano Amore. Gli psicologi, invece, Narcisismo.

Questo titolo contiene materiale non adatto ai minori di 18 anni. Audible consiglia l'ascolto ad un pubblico adulto.
©2018 goWare, Firenze (P)2018 goWare, Firenze
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    19
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    10
Lettura
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    11
Storia
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    14
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    14

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Luca Mosca
  • 20/12/2018

Un quadro oggettivo sulla realtà odierna

Bel racconto, che descrive in modo veritiero il mondo gay; offre molti spunti su cui riflettere. L'interpretazione non é male, a volte un po' troppo lenta, ma molto realistica. Consigliato!

1 person found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Stalwart
  • 09/08/2018

Mediocre

Il plot incarna lo stereotipo più bieco della relazione gay: ruoli sessuali, comportamenti, evoluzione della storia: un feeling di già sentito e già visto pervade tutta la narrazione. Sebbene il racconto sia prodigo di descrizioni pruriginose, la vera pornografia risiede nella scrittura, sciatta, marchiana, picchiettata di obbrobri lesssicali, sintattici e di costruzione. Il vocal delivery dell’autore poi è il colpo di grazia.

Prodotto mediocrissimo che va bene per un paio di sessioni sul tapis roulant e niente di più.

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Houdin
  • 28/02/2018

Bellissimo 😍

L'ho ascoltato tutto d'un fiato. Spero di poter leggere altro quanto prima. Davvero complimenti all'autore!

2 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • ENZO
  • 02/07/2020

Boh!

E quindi? Dopo ore di elucubrazioni pseudo-psicanalitiche? Mah!
Il Minias non è la regina delle BDZ. E la si finisca con questa demonizzazione di una classe farmacologica che ha poco senso: gli SSRI e gli SNSRI generano dipendenza quanto e come le BDZ. Provate a sospendere ad un paziente il suo Lorazepam e all'altro la sua Paroxetina, ex abrupto. Staranno male entrambi.
La lettura frettolosa. L'audio mediocre.
In conclusione: quale è il messaggio che si vuole trasmettere?
Un saluto.
Dr. Vincenzo Caldarola.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Laura
  • 16/06/2020

Disdicevole

L’intento letterario serve all’autore unicamente per dare sfogo alla pornografia e indulgere nella descrizione quanto più possibile dettagliate di pratiche sessuali, oltre a mostrare ai lettori la sua capacità di sciorinare un’ampia gamma di espressioni scurrili.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Elia
  • 06/06/2020

Ehm... Per me è no.

Uno stile narrativo così alto per poi utilizzare parole così scurrili... Non ciò che mi aspettavo e non mi sento di consigliarlo.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Davide
  • 09/02/2020

Dimenticabile...

Un libercolo, nulla più. Strabordante di descrizioni meccaniche dell'amplesso e arido di emozioni. Dialoghi osceni, non tanto per le volgarità, ma per gli stereotipi che li infestano. Un aspetto positivo è sicuramente la lettura del testo, l'autore ha una voce calda e rilassante, ed ha saputo interpretare bene, per quanto la produzione pecchi di professionalità. Insomma, sconsigliato: più che tirare l'ucello, mi ha fatto cadere le palle...

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • parmigianino
  • 19/12/2018

Tecnicamente problematico

Audiolibro che presenta delle criticità di audio editing non indifferenti. Ci sono spesso rumori di fondo o accidentalmente provocati che non sempre fanno bene all' ascolto. Sbalzi repentini di volume. Al di là della interpretazione del testo che potrebbe giovarsi di una voce preparata alla lettura espressiva. Nulla da eccepire sul contenuto. Spesso accade quando è l'autore a leggere la propria opera. Il testo comunque entra, nella crudezza del racconto e dei particolari, appieno nel complicato rapporto maschile a due, in cui sembrano pesare allo stesso modo problematiche psicologiche complesse, retaggi familiari e disturbi che inevitabilmente si sfogheranno nel rapporto di coppia sia etero che omosessuale. Laddove l'equilibrio rimane un traguardo difficile da raggiungere. Merita l'ascolto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Samuele
  • 26/11/2018

Bellissimo

Il primo audio libro che ho ascoltato e mi ha
coinvolto molto... mi è piaciuto un sacco.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • TeoBruno88
  • 25/10/2018

...da evitare

Scritto male e letto in modo mediocre. La storia vuole apparire intenzionalmente con un tono superficiale fin dall’inizio, ma di fatto non ha davvero nulla da raccontare. È un libro proprio brutto...