Svergognando la morte

Durata: 1 ora e 10 min
Categorie: Storia, Europa
5 out of 5 stars (1 recensione)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Al centro della vicenda l'Opera di soccorso "Kinder der Landstrasse", creata nel 1926 dalla Pro-Juventute, e definita nel 1998 dal consigliere federale in carica Ruth Dreyfuss "... un tragico esempio di discriminazione e persecuzione di una minoranza ...". Il protagonista Lubo, è uno zingaro naturalizzato, e sta prestando il servizio militare obbligatorio, quando riceve una notizia: i suoi due bambini sono stati presi dalla polizia e la moglie è stata involontariamente uccisa. E questo nel pieno della legalità. La vendetta è istintiva: se la Svizzera gli ha tolto due figli con sangue zingaro, ne darà in cambio duecento con sangue misto. Una vicenda che affronta un tema delicato: il rapporto tra giustizia e leggi dello stato.

Per questo il radiodramma è ambientato in un tribunale, dove un giudice, un commissario e una serie di testimoni ricostruiscono gli avvenimenti scaturiti dalla "semina" di Lubo. In particolare l'indagine verte su una famiglia di Lugano, la cui storia viene attraversata e sconvolta prima dal passaggio di Lubo, poi dall'interessamento dell'Opera "Bambini della Strada".

Liberamente tratto da "Il seminatore" di Mario Cavatore. Regia di Sergio Ferrentino.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2009 RSI (P)2013 Fonderia Mercury Srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Non ci sono recensioni disponibili