Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Lou Sciortino, erede di una dinastia di italoamericani che hanno fatto fortuna riciclando i soldi della mafia a Hollywood, è costretto a rintanarsi in Sicilia. A Los Angeles è scoppiata una guerra tra famiglie e suo nonno, che ha la fissazione di fare di Lou "una personcina per bene", non lo vuole tra i piedi. Con lui c'è Leonard Trent, il regista, sceneggiatore e produttore della Starship Movies, i cui film sono sempre più deliranti ("I miei film non devono incassare, servono per riciclare i soldi, che - se ci pensi - è l'unica maniera di fare Vera Arte, caro mio"). A guardare le spalle a Lou e a Leo c'è Pippino, un tipo silenzioso con due grandi amori: il coltello e la letteratura.

A Catania, i tre entrano in contatto con una variegata, divertentissima fauna umana: designer e sciampiste, metrosexual in cerca di identità, attori dialettali e killer, politicanti stralunati, scrittori di grido, architetti da urlo, femmine molto femminili e con un congruo numero di boss dagli interessi più diversi, dal petrolio al grande business del "divertimento".

Ma anche con Tino Cagnotto, regista gay, neorealista e d'avanguardia fissato con Shakespeare e con la lingua sicula; e soprattutto con Turrisi e Perrotta, i due capimafia in perenne guerra tra loro. Al momento, però, la loro faida perpetua è sospesa: "l'evento tragico e luttuoso, la catastrofe naturale", come Perrotta definisce sua figlia Betty ("quaranta chili di buttanaggine in tettine e sandali"), pare abbia messo la testa a posto - pare - e si è appena maritata con Turrisi.

A far da contraltare all'indimenticabile Betty c'è Mindy, una bellezza "acqua e sapone" con la passione per il rosario, nipote di Sal Scali, un mafioso di secondo piano specializzato in "parruccheria e stilismo". Primedonne in rotta di collisione che, tra "buttan farm" e grandi alberghi, con la complicità dell'epica Wanda e della inarrivabile Contessa, evocano aria di tempesta in questa Catania pirotecnica, eccessiva eppure verissima, dove, nell'ombra segreta e sensuale dei palazzi barocchi, sembra aggirarsi il fantasma di Guglielmo Scrollalanza, in arte William Shakespeare.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2017 Società Editrice Milanese (P)2018 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Sicilian Comedi

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    3

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Gianfranco Riccio
  • 24/01/2018

Esilarante con intelligenza

Se siete tristi e, soprattutto, se avete una certa ‘sicilianitudine’ nell’anima questo libro è perfetto per voi. Ironico e graffiante, mi ha fatto ridere tantissimo, ma anche riflettere su quella filosofia siciliana gattopardesca sempre presente nell’anima sicula. Non è comunque un libro per ‘siciliani’ , certi temi sono universali.

3 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 06/02/2021

Mi scialai. Troppu Bellu Mbare!!

Storia verosimile. Vicenda roccambolesca e teatrale. Lo apprezza sicuramente meglio chi capisce il dialetto. Mi ha fatto ridere e riflettere su aspetti, a volte troppo scontati, ma che hanno il loro peso nella società siciliana, nello specifico catanese. Scritto bene. Letto e interpretato benissimo. Complimenti Mbare!!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cristina
  • 10/09/2020

Esilarante

Dopo Sicilian Tragedi (top), si prosegue con Sicilian Comedi. Esilarante anche se mi è piaciuto più il precedente, ma forse una differenza sostanziale sta anche nel leggere rispetto all'ascoltare. Ben narrato da Andrea Migliore. Cappellani sempre meravigliosamente sopra le righe.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • giusi64
  • 25/06/2018

Molto divertente

Bellissimo aiudiolibro, divertente, surreale, letto benissimo, complimenti ad audible per avercelo proposto, aspetto altri audio libri di Ottavio Cappellani

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Franktredita
  • 22/06/2018

Godibile

Mafia in salsa ironica letta ed interpretata bene. Il lettore parte piano e poi aumenta la sicilianità del testo tanto che a volte bisogna consultare il vocabolario Italiano/Siciliano di Camilleri per capire tutto. La storia è carina e sarebbe perfetta se non tracimasse talvolta nell’onirico. Comunque una lettura godibile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Val
  • 31/01/2018

perplessa

l'idea è buona, la lettura e l'interpretazione anche ma ...non l'ho capito.dovrei ascoltarlo di nuovo...