Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Due conferenze del 1910 in cui questo affascinante tema viene approfondito e spiegato in modo serio e logico. Le due conferenze sono seguite da alcune domande e risposte sull'argomento.

©dominio pubblico (P)2018 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    23
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    4

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    23
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Giuliana
  • 25/11/2019

Lo stile di lettura è stancante

interessante l'argomento ma la lettrice non legge con alcun interesse e rende l'ascolto noioso e per niente stimolante. Legge parole ma non c'è il piacere, forse non le piaceva l'argomento???

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 30/04/2019

Reincarnazione e karma

Libro espresso in modo complicato e letto senza una giusta intonazione....ho fatto fatica a seguire il filo d i concetti

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • sarah r.
  • 28/03/2019

Illuminante

I L L U M I N A N T E. I N D I S P E N S A B I L E.
GRAZIE!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Stella
  • 26/01/2019

Curiosità

Punti di vista su argomenti particolari, forse poco sviluppati in questo audio. brava la Cecchini.