Quando

Letto da: Walter Veltroni
Durata: 5 ore e 53 min
4.5 out of 5 stars (53 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Giovanni si risveglia dal coma nel luglio del 2017. Aveva vent'anni quando la sua vita si interruppe. L'ultimo ricordo, prima dell'incidente, è in piazza San Giovanni, il 13 giugno 1984. Insieme al padre e alla fidanzata sta partecipando al dolore collettivo per la morte di Enrico Berlinguer.

Dopo oltre trent'anni la vita ricomincia. Giovanni rinasce, adulto. Tutto è cambiato. Si trova in un nuovo secolo, in un nuovo millennio. Non c'è più il mondo che ha lasciato: i partiti, gli stati, i personaggi. Il modo di vivere, di sapere, di comunicare è stravolto, per lui un universo ignoto.

Giovanni è come un bambino cinquantenne. Deve imparare una vita inedita e conoscere, accettandolo, il destino di chi ha amato quando ne aveva venti. Ad aiutarlo a rinascere ci sono Giulia, la suora tormentata che l'ha accudito per buona parte della degenza, Daniela, la psicologa dalla malinconia sottile, e suo figlio Enrico, ragazzino saggio e disilluso.

Quando non celebra solo la memoria collettiva di un'epoca lontana ma radicata nelle coscienze. È il racconto del presente, meraviglioso e terribile, riconosciuto con la nitidezza di occhi che lo incontrano per la prima volta.

È il romanzo per ognuno di noi: per chi ha vissuto, senza mai sentirsi solo, la forza di un ideale oppure lo ha mancato per ragioni anagrafiche e ne avverte la potenza o il rimpianto. Quando è la storia di una vita rammendata, è un romanzo di politica e d'amore, scritto con leggerezza e passione.

©2020 Rosaria Carpinelli Consulenze Editoriali Srl (P)2020 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Narratore

Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    32
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    37
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • rossella scarno
  • 13/06/2020

un incredibile tuffo nel passato

narratore stupendo, storia avvincente, che mette a confronto due diverse momenti storici e finale inaspettato

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alberto Pedone Anchora
  • 02/07/2020

Intenso

Originale nella trama ma anche profondo , sullo sfondo un pezzo di storia ben scritto ben letto. Bravo Walter!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 23/06/2020

bellissimo!

raramente mi capita ma questo è un libro che, appena finito di leggere, ora ricomincerei da capo subito

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • patrizia maffei Yoga per tutti
  • 22/06/2020

Un curioso escamotage

La storia di Giovanni che si risveglia dopo 33 anni in coma e del suo ritrovarsi in questa nuova realtà e ritrovarsi a ripercorrere insieme a lui i grandi cambiamenti ai quali abbiamo assistito, la caduta del Muro, i nuovi confini geografici, le grandi tragedie di questo tempo. Buona parte del libro dedicata al suo risveglio e a delineare il suo passato ed un presente scandito dalla presenza di due donne che lo accompagnano in questa nuova vita. Ho trovato la parte finale frettolosa e quando è finito il libro sono rimasta stupita... Ma veramente è finito?

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • lucia parodi
  • 18/06/2020

Bello<br />

Ho appena finito il libro... Mi trattengo dal dire qualcosa rispetto al finale perché non si fa e si toglierebbe l'interesse di leggere un libro, guardare un film o una partita di calcio...
Posso comunque dire che mi é piaciuto moltissimo, è un bel cocktail di delicate riflessioni, pillole di filosofia, sociologia, storia e momenti spassosi di risate...
Ho letto altro di W. Veltroni in passato e questo romanzo conferma l'idea che mi ero fatta di uno scrittore preparato, sensibile e capace di emozionare.