Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Scritto tra il 1815 e il 1816, questo romanzo fu pubblicato postumo, nel 1818, dopo la morte dell'autrice nel 1817. Sembra che il titolo originale fosse "The Elliotts", ma l'autrice non ebbe la possibilità di scegliere il titolo prima della sua morte.

"Persuasione" è ciò che avviene quando la protagonista del romanzo, Anna, si fa convincere da ragioni di convenienza e di rango a non sposare l'uomo che ama. Ma la vita riserverà ad Anna, anni dopo, un'altra opportunità di dar ragione ai propri sentimenti e non alle regole degli interessi di casta. Il tema è caro all'autrice, gli ambienti sono quelli descritti in altri suoi libri: campagna inglese, Bath, grandi e piccole residenze, compagnie di parenti e amici che non hanno bisogno di lavorare per vivere, e quindi si ingegnano a passare il tempo fra salotti e partite di caccia.

Ma, nonostante questo, dice l'autrice, rendendosi conto che questo modo di vivere è un ostacolo per la felicità, si può essere felici, grazie "al fervore dell'animo" e "all'ardore del cuore", e utilizzando l'opportunità di una vita priva di preoccupazioni economiche per fare del bene e aiutare le persone in difficoltà.
©Dominio pubblico (P)2016 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    14
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2

Interpretazione

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    14
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2
Ordina per:
  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ale
  • 18 06 2018

UNA LETTRICE PIù NOIOSA è DIFFICILE TROVARLA

Il libro è bello......d'altra parte Jane Austen non delude mai, ma chi lo legge lo rende quasi anonimo!!!! Purtroppo molti classici sono letti da codesta Silvia Cecchini e alla fine molti non li scarico nemmeno perché ascoltarla è veramente un incubo....finisce che la sua monotonia ti fa estraniare dalla lettura. Certo pronuncia bene ma il tono è tediosissimo. E infatti come si vede più che la storia ho giudicato la lettrice!!!!!!

4 su 4 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • MICHELE CASTELLUCCIO
  • 05 07 2018

poco gradevole

essendo un accanita lettrice delle opere della Austen, ho trovato poco opportuno tradurre i nomi dei personaggi in italiano. a parte la voce della lettrice,molto gradevole, non mi è piaciuto per niente.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione