Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Le "Novelle rusticane" rappresentano uno dei momenti più alti e fortemente originali dello sperimentalismo narrativo del tardo Ottocento italiano. Pubblicate per la prima volta a Torino dall'editore Casanova nel 1883, rappresentano il secondo scritto verista di Verga. L'autore siciliano non solo affronta il tema della "roba", tema a lui carissimo e centrale nella sua poetica, ma introduce anche una serie di tematiche sociali ed economiche della Sicilia di fine '800.

©2018 LA CASE Books (P)2018 LA CASE Books

Cosa pensano gli ascoltatori di Novelle Rusticane

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Client d'Amazon
  • 31/07/2020

noia

Ho provato ad ascoltare le novelle rusticane perché è un testo che non conosco, ma mi sono arenata a metà del secondo racconto a causa della lettura troppo teatrale. Anche se stiamo ascoltando Verga non significa che dobbiamo annoiarci a morte!

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20/11/2020

Inascoltabile!

Toni troppo enfatici e melodrammatici, lettura spezzettata come se ogni tre parole ci fosse un punto. Fastidioso

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • carlo fritsch
  • 05/03/2019

novelle rusticane

il narratore non sa leggere e ha una voce sgradevole che rende fastidioso l’ascolto dove l’avete trovato? capolavoro rovinato

2 people found this helpful