Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Eros racconta le passioni sfrenate e gli amori impossibili del protagonista, il marchese Alberti, un uomo alla continua ricerca di un equilibrio interiore ma che scopre proprio attraverso queste esperienze la sua sostanziale incapacità di vivere.

Opera giovanile, quasi autobiografica, già rivelatrice delle migliori doti di Verga.

©1875 / 2019 Per la versione audio italiana: Audible Studios (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Eros

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    14
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Nadia Tibaldi
  • 09/02/2019

Giovanni Verga diverso dal solito

Non conoscevo quest'opera di Verga, ma il narratore ha saputo trasportarmi nell'epoca e nelle situazioni in modo molto convincente.
Non sono abituata a questo genere di finali, ma meglio che non aggiunga altro!

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anna e.
  • 19/02/2021

Libro tumultuoso

Cm da titolo il romanzo rispecchia in tutto il mondo interiore e il tumulto interiore del marchese.
Ho fatto fatica a partire cn la lettura xk tutto inizialmente non é ben delineato, e tornavo in dietro mille volte ma arrivata alla fine ho subito avuta l esigenza di rileggerlo per cogliere quei tratti salienti che a cuor tranquillo poi e in seconda battuta é più facile cogliere, infatti é stato risolutore .. Cm se quel tumulto del marchese si quetasse anche in noi e si potessero ora ritrovare quei dettagli delle situazioni della sua vita ke lui stesso aveva perso di notare x la giovane età o x l esigenza di trovare a tutti i costi l amore così cm piaceva a lui complicando suo malgrado tutto e rendendo difficili e ostici gli stessi amori k si ritrovava a vivere cn passione spassionata ke poi alla fine in un modo o nell altro per le sue analitiche e punto d vista non ragionato sempre assenti lo lascieranno vittima del suo stesso tumulto sessuale del duo essere senza ragione e pazzo in amor e dall altra sempre alla ricerca dell x dell amore ke anche quando sarà felice non gli farà mai godere a pieno quelle sensazioni cercando sempre di più e e perdendo le cose care d quel momento anche quando la vita gli darà una seconda possibilità di poter capire,e capirà ma troppo tardi, troverà la sua rovina nel non riuscire a controllare quel lato tumultuoso e non controllabile del suo eros e resterà vittima delle su gelosia delle sue analitiche, delle sue continue domande, delle sue continue ricerche k saranno le stesse ad ucciderlo prima dentro e in ultima battuta anche fuori.
Lo stra consiglio e consiglio una doppia lettura.
Il lettore é bravissimo una voce calda e piacevole ha saputo interpretare luoghi, personaggio x personagggio e situazione per situazione, ora dolce, accigliato, perplesso, civettuolo, arruffato, risoluto ecc,dal marchese ad ogni personaggio soprattutto femminile tutto perfettamente rendeva l idea di ciò ke stava accadendo, mentre le voci maschili diverse in tonalità e timbro non lasciavano alcun dubbio su chi stesse parlando e cn chi. Ha delineato cn ogni tono diverso i tanti personaggi durante la lettura,ke risulta piacevole e scorrevole se non per gli ostacoli imposti dallo stesso Verga e ribadisco non posso ke consigliare

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mirella
  • 29/12/2019

Un gioiellino poco noto di Verga

Non conoscevo questa opera di Verga e mi è molto piaciuta. La voce del narratore rispecchia perfettamente il tormento interiore del protagonista.