Non solo canzonette

La canzone italiana dall'unità d’Italia al secondo dopoguerra
Letto da: Maurizio Cardillo
Durata: 47 min
Categorie: Arte, Musica
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Da Andrea e Franz Campi, musicisti e artisti della scena bolognese, da sempre appassionati di musica italiana e di teatro. La canzone popolare italiana ha segnato un'epoca, due secoli fatti di versi e musica, dove i protagonisti sono le persone del popolo, prive di qualsivoglia cultura o preparazione accademica, ma dotate di un grande senso del ritmo, della poesia e della musicalità. Dal popolo sono nate "canzonette" ormai simbolo della nostra cultura, come "O Sole mio", "O surdato 'nnammurato", "Mamma" e "Volare".

Questo audiobook ti guida in un viaggio tra la storia e i protagonisti della canzone italiana, dal XIX secolo fino al secondo dopoguerra. Scoprirai come sono nate le prime composizioni popolari, come si è evoluto il genere, quale influenza e impatto ha avuto sulle varie classi sociali durante eventi come le guerre mondiali e quanto della sua tradizione possiamo vantarci oggi di avere.
©2017 Area51 Publishing (P)2017 Area51 Publishing

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili