Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Accanto al mitico Ottavo Distretto di Budapest, tra le viuzze strette che lambiscono il vecchio quartiere ebraico, c'e ancora la piccola via Pàl che fu teatro, nella fantasia di Molnàr, della più memorabile battaglia tra ragazzini che la letteratura abbia mai raccontato.

"I ragazzi di via Pàl" (1907) è infatti la lotta tra due gruppi di ragazzi per il predominio su un terreno libero per i giochi, attorno a una segheria. Due "eserciti" composti soltanto da generali e ufficiali. Un solo soldato semplice: Emo Nemecsek, biondo e mingherlino, di povera famiglia, che morirà di polmonite per i bagni nel laghetto dell'Orto Botanico, a cui è stato costretto.

Una storia malinconica e poetica, avvincente, che come tutti i grandi libri rimane un classico per gli ascoltatori di ogni età. In traduzione integrale dall'ungherese e con una divertente, e allarmante introduzione di Michele Serra.

©Per la traduzione italiana: Giangiacomo Feltrinelli Editore. Tradotto da Raffaele Borrelli (P)2019 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    33
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 01/06/2019

classico senza tempo

un classico senza tempo da proporre nelle scuole. L'nterpretazione è eccellente, ti accompagna nella lettura senza strafare, in modo avvolgente e convincente

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria T.
  • 05/05/2019

un racconto indimenticabile

un capolavoro non solo per ragazzi. descrive un mondo ormai scomparso ma che vale la pena rivivere

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 26/03/2019

Classico intramontabile

Classico eccezionale che si ascolta sempre volentieri. Anche la lettura è molto piacevole. Molto brzvi

2 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • valentina
  • 14/02/2020

commovente e profondo

il libro mi ha trasmesso mille emozioni, è i interessante ma allo stesso tempo complicato. lo consiglio

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Diego
  • 18/12/2019

Mi ha fatto ritornare bambino

Stupendo lo avevo letto da bambino è mi aveva appassionato con le guerre i giochi e il modo visto quando si è bambini dove le cose che a noi adulti sembrano cavolate per loro sono importantissime...l'ho ascoltato da adulto è mi ha fatto riflettere...letto magistralmente non mi vergogno a dirlo ma ho pianto...metafora della vita da non perdere assolutamente