Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Firenze, 2001. Mentre si sgombera la casa dove nonna Lina ha abitato fino alla morte, Bartolomeo, stralunato e delicato studente di Filosofia in rotta con il padre, trova una lettera.

La legge sospetta che nel passato della sua famiglia ci sia un'ombra, qualcosa a cui la nonna non ha mai fatto cenno. Inizia così la sua personale indagine per sapere. Le tracce che affiorano lo guidano a casa di Florence, una vecchia stravagante signora inglese che ha conosciuto i suoi nonni a Little Italy, il quartiere degli immigrati italiani di Londra. Lei sa ma non vuole rivelare niente al ragazzo. Lui intuisce che, per mettere insieme il puzzle, bisogna prendere le mosse da Little Italy, negli anni della Seconda guerra mondiale.

Nella notte del 10 giugno 1940, dopo la dichiarazione di guerra di Mussolini, centinaia di italiani, residenti in Gran Bretagna da decenni, vengono imprigionati in campi di internamento. I servizi segreti hanno stilato una lista di 1500 uomini e ragazzi ritenuti fascisti pericolosi da deportare in Canada: tra loro anche ebrei, rifugiati politici, dissidenti e profughi che avevano cercato a Londra rifugio dalle persecuzioni fasciste e naziste. Li imbarcano sull'Arandora Star, una ex nave da crociera di sola prima classe requisita dalla Marina inglese. Il 2 luglio l'Arandora viene silurata da un sottomarino nazista al largo delle coste della Scozia. Nella tragedia annegano 446 civili italiani, che non avevano niente a che fare con il fascismo e con i giochi della politica e dei governi.

Bartolomeo e Florence - due età, due temperamenti - passano per quell'episodio, praticamente sconosciuto in Italia, per strappare alla vergogna e al silenzio la smorfia di un destino senza testimoni.

©2017 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2019 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    54
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    55
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    54
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 04/09/2019

interpretazione spettacolare

libro intenso, ascoltato tutto in pochissimi giorni grazie anche alla magnifica interpretazione dei lettori che la rende un'opera davvero completa.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luisa
  • 30/08/2019

Proprio bello!!!

Complimenti a Caterina Soffici. Ha saputo confezionare un con una delicata scrittura, un romanzo che solo romanzo non è, poiché narra una storia vera che - chissà perché - è sempre stata occultata al mondo. Solo pochi - tra famiglie, parenti coinvolti e addetti ai lavori - conoscevano il tragico fatto di cui tratta il libro. Finalmente è portato alla luce e riceve il giusto tributo nel racconto di una storia vera, avventurosa e coinvolgente, che sa toccare le corde emotive di chi legge (ascolta).Complimenti a Chiara Salerno e Stefano Annunziato, ottimi interpreti.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Antonio L.
  • 27/11/2019

interpretato Magnificamente

Chiara Salerno e Stefano Annunziato hanno interpretato magnificamente complimenti!! mi e' piaciuto davvero tanto. Libro da leggere o da ascoltare assolutamente, Grazie .

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • aminee
  • 31/10/2019

Una storia sconosciuta

Una vicenda sconosciuta che vale la pena di conoscere. Il titolo è decisamente e infelice per un libro che invece merita

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Silvia
  • 13/10/2019

Delicato e potente

Meravigliosamente scritto e letto magistralmente. Una vicenda sconosciuta che mi ha commossa profondamente. Da ascoltare d'un fiato

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • GV
  • 08/10/2019

molto gradevole ed interessante

il contenuto è molto interessante e rivela aspetto della storia poco noti. molto gradevole da ascoltare oltre che da leggere

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria B.
  • 26/09/2019

Un pezzo di storia

Una parte della storia italiana quai sconosciuta, raccontata in modo magistrale. I lettori bravissimi, entrambi all'altezza del racconto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Loulou
  • 29/08/2019

Una scoperta

Bel romanzo, ben interpretato. Ha fatto luce su vicende della seconda guerra mondiale che non conoscevo assolutamente. Ci sono molte analogie fra il comportamento inglese nei confronti degli italiani migrati e quello americano nei confronti dei giapponesi. Analogie inquietanti. Lettura consigliata!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Fabio Biscani
  • 20/09/2019

un libro di cui non c'era alcun bisogno

la storia, piena di banalità e riempitivi retorici piuttosto fastidiosi, lascia sempre intendere che arriverà un chiarimento finale che darà un senso a tutto. ma la storia resta poco convincente anche dopo il cosiddetto chiarimento finale. la vicenda storica è interessante e l'idea della trama poteva essere carina, ma il libro è scritto davvero male.

0 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione