Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Nata nel carcere di Newgate, orfana, sposa del fratello, piccola apprendista cucitrice, giovane gentildonna, femminista ante litteram, e più grande ladra del suo tempo. Questo, e altro, è Moll Flanders. E prima ancora è una maestra del travestimento e dell'inganno, al punto che neanche il suo stesso nome è certo, anche quello è una copertura, un velo che ci impedisce di conoscerne la vera identità. Nel 1722, meno di tre anni dopo aver scritto "Robinson Crusoe", Daniel Defoe dà alle stampe "Moll Flanders": uno dei frutti principali della straordinaria stagione creativa di cui fu protagonista.

"Defoe si aggira dovunque a Londra," scriveva E.M. Forster. Se Robinson prende il largo e diventa il più famoso naufrago della storia letteraria, Moll ci accompagna per le strade e le campagne inglesi. Nel suo picaresco pellegrinaggio la seguiamo in luoghi d'ogni genere e compagnie d'ogni risma: con lei entriamo nelle case della borghesia in ascesa, dormiamo nei letti di mercanti e truffatori, lasciamo Londra per concederci una gita a Oxford e saliamo a bordo di diligenze dirette nel nord dell'Inghilterra, ci innamoriamo di un bandito irlandese e veniamo deportati come schiavi nelle colonie americane della Virginia. Questa nuova traduzione si propone di portare alla luce la creatività verbale e lo stile oraleggiante di Moll, inarrestabile e sensuale narratrice.

©2017 Per la traduzione italiana: Giangiacomo Feltrinelli Editore. Tradotto da Antonio Bibbò (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Moll Flanders

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Massimo
  • 22/06/2019

Errori nel montaggio

Segnalo un errore di montaggio nella narrazione. Nel capitolo 7 la storia fa improvvisamente un balzo in avanti arrivando alla conclusione. Nel capitolo 9 si riprende da dove si era interrotta. Peccato perché la voce narrante é gradevole e perché la storia è davvero bellissima.

5 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Francesco Lozzi
  • 05/11/2019

Eccellente

Sul romanzo di per sé, un classico, ogni valutazione sarebbe superflua e presuntuosa. La traduzione di Antonio Bibbò è magnifica, fedelissima all'originale e in grado di renderne la rapinosa vitalità. Anche l'impegnativa lettura è stata condotta in modo eccellente. Come già segnalato in precedenti valutazioni, il montaggio delle varie sezioni audio è sbagliato ma è facile porvi rimedio: sarà difatti sufficiente ascoltare nell'ordine i capitoli 1,2,3,4,5,6,9,10 e 11 e lasciare per ultimi i capitoli 7 e 8. Possiamo farcela!

3 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Theti
  • 16/09/2019

Montaggio sbagliato

Il settimo capitolo è al nove. Il finale all’8, etc. Da rimontare tutto. Peccato.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 04/07/2019

Classico bellissimo

Bellissimo racconto, mi piace molto la storia di questa donna che ha passato tutti questi problemi ma che alla fine viene ripagata di tutto

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26/10/2020

Capolavoro di un'epoca

Che è sia un libro d'avventura e buoni sentimenti sia una satira sociale sull'amore e l'istituto del matrimonio per come era ridotto nel XVII secolo a uno scambio di merci e opportunità. Stile e Contenuto 8,5

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • stefania c.
  • 19/10/2020

Avvincente biografia di una donna peccaminosa

La biografia di una donna peccaminosa scritta da un uomo moralista... Eppure le disavventure di Moll Flanders alternano spennellare di ironia a momenti di tragicità... Coinvolgente la lettera e interpretazione di Lucia Valenti. Unica pecca, la traduzione che spesso si ripete utilizzando gli stessi vocaboli...

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • gianluca scarponi
  • 14/08/2020

Uno spaccato di storia del Settecento

Romanzo quanto mai attuale, che (ri) propone il tema della rappresentazione realistica o moralistica di una vita criminale. Assolutamente godibile. Lettura piana ma mai noiosa.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Claudia
  • 20/12/2019

Capitoli a caso

La storia è splendida la narratrice brava, ma i capitoli ad un certo punto sono messi a caso. Peccato. Provvedete per i futuri lettori no?

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 18/08/2019

Peccato per il montaggio

Questo libro mi e' piaciuto molto, la narratrice e' bravissima, misurata ma mai noiosa.Il contenuto e' molto interessante, un affresco della condizione della donna nel passato, estremamente franco e senza tanti fronzoli romantici.Peccato per quell' enorme errore di montaggio che salta una parte centrale della vita della protagonista per poi recuperarla alla fine ...molto male!!!