Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Sestri Ponente, novembre 1956. La palazzina di via D'Andrade ospita un campionario di umanità molto varia: la sarta laboriosa aiutata da una giovane apprendista timida e bella; l'oste truffaldino; la vedova insolvente con il figlio dalle spalle larghe, la vita stretta e poca voglia di faticare; la cinquantenne con tanti figli ma nessun marito...

Tutti sanno tutto - o quasi - di tutti. Alcuni sono amici, altri si sopportano, tutti si danno una mano per affrontare le ristrettezze. E c'è una cosa che unisce indissolubilmente gli abitanti di via D'Andrade: l'odio per la loro padrona di casa, la Maria Scartoccio.

Ogni 5 del mese fa il giro degli appartamenti per riscuotere gli affitti e alla fine della giornata non c'è un inquilino che si addormenti con il sorriso... Così, quando Maria Scartoccio viene trovata morta in casa sua, vittima di quello che sembra un grottesco incidente, tutta la palazzina tira un enorme sospiro di sollievo. Forse, però, non è stato un incidente...

Renzo Bistolfi ci racconta con ironia e partecipazione le atmosfere, i luoghi e le vicende di un tempo che ci sembra ormai remoto, ridando vita e corpo a personaggi e sentimenti capaci di suscitare nel lettore divertito un sorriso di nostalgia.

©2017 TEA (P)2020 Adriano Salani Editore

Cosa pensano gli ascoltatori di Lo strano caso di Maria Scartoccio

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    739
  • 4 stelle
    240
  • 3 stelle
    53
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    8
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    752
  • 4 stelle
    171
  • 3 stelle
    48
  • 2 stelle
    20
  • 1 stella
    18
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    662
  • 4 stelle
    253
  • 3 stelle
    71
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • NdR
  • 19/09/2020

ma...

Ma secondo voi, gli attori che ci stanno a fare? Non riesco ad ascoltarlo. perché gli autori vogliono leggere i loro libri? Nonostante la nota discordante della lettura, ho terminato l'audiolibro. Mi è piaciuto molto il contenuto e la nota finale. Resto comunque dell'avviso che se letto da un attore avrebbe reso la storia più fruibile.

19 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Rita Tonelli
  • 15/09/2020

una scoperta bellissima

ehhh... niente adesso vado ad informarmi e li leggo tuttissimi quelli di Bistolfi. Adesso li ascolteró tutti. Un autentico piacere.

7 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Rosaria
  • 12/09/2020

bello era tanto che non ridevo così per un libro.

divertente, emozionante, personaggi talmente veri che ti pare di conoscerli , descritti in modo stupendo da chi legge con quella meravigliosa cadenza genovese.

7 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • MiSt
  • 25/10/2020

Godibile

Personaggi divertenti. Ambientazione gradevole ben resa dalla lettura dell’autore che con la cadenza genovese contribuisce a rendere più viva ( e vivace ) la storia.

5 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • ABFORTE59
  • 13/09/2020

Lo strano caso di Maria scartoccio

Sono una lettrice accanita ed ora anche una ascoltatrice accanita.. non ho mai lasciato un commento ma per questo libro non ho potuto proprio farne a meno...eccezionale !!!!! in tutti i modi possibili ...complimenti !!!!

5 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 10/09/2020

Delizioso!!

Una storia simpatica e originale, letta con un bellissimo accento genovese dall’autore stesso, tanti complimenti e spero di sentire ancora Altri racconti letti da lui! Complimenti Renzo Bistolfi

5 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Nera
  • 22/11/2020

Le mie impressioni

Libro divertentissimo, un affresco efficace dei personaggi e della Liguria anni cinquanta. Ho apprezzato la lettura con la cadenza genovese che mi ti ricorda il teatro di Govi

3 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Paolalucia
  • 27/10/2020

Chi ha vissuto a Sedtri Ponente lo amerà!

Libro particolare, perfetto nel linguaggio, che fa rivivere un luogo e un’epoca.
L’accento e il tono di chi legge lo trasformano in una commedia di costume, di gradevole ascolto.

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 26/10/2020

Un libro pieno di ironia e dolcezza

Un libro pieno di ironia e calore umano. Uno sguardo nostalgico a una società che ormai vive nei ricordi. Evocativo ed emozionante

3 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Monica Narcisi
  • 24/10/2020

Consigliatissimo!

Il racconto mi è piaciuto molto. Il narratore all'inizio mi ha lasciata molto perplessa ma nell'andata avanti l'ho amato profondamente!

3 people found this helpful

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Matteo Marcantonio
  • 08/10/2020

Atmosfere da un'epoca passata

Ma temporalmente vocina. Bistolfi è un ottimo scrittore con una penna semplice ma linguisticamente originale ed incisiva