Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 7,95 €

Acquista ora a 7,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Un corpo senza vita giace sulla neve nell'apparente tranquillità del bosco. Accanto al cadavere, sul tronco di un albero, c'è incisa una lettera greca. Un segno che potrebbe avere tanti significati. È la firma di chi continua a uccidere a Valdiluce, seminando il panico tra le stradine strette del paesino di montagna.

L'ispettore Santoni, però, non riesce a indagare con la sua solita lucidità. Qualcosa - qualcuno - offusca la sua mente investigativa. E intanto il crimine continua a spandersi come una macchia di sangue, lentamente ma inesorabilmente. Gli abitanti di Valdiluce sono asserragliati dentro le loro case, i turisti scappano da quello che una volta era un posto tranquillo e rilassante. Il misterioso serial killer sta per colpire ancora, e il tempo stringe per Marzio Santoni: stavolta in gioco c'è la vita di tutta la valle...

Un autore da 60.000 copie. In classifica per settimane. Il suo successo si espande, come una macchia di sangue.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2016 Newton Compton Editori S.r.l. (P)2018 Audible Studios


È nel saper cogliere il valore non superficiale dei dettagli che Matteucci, giovandosi della concretezza imposta dal giallo, trova la sua cifra narrativa più convincente.
-- Corriere della Sera 


Un romanzo che cattura, che squarcia un velo sui vizi e sui segreti di una piccola comunità di provincia, che appassiona e intriga, che si nutre di indizi che il disgelo potrebbe cancellare.
-- Il Sole 24 ore

Cosa pensano gli ascoltatori di Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    76
  • 4 stelle
    37
  • 3 stelle
    19
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    88
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    62
  • 4 stelle
    37
  • 3 stelle
    20
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    5

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • claudio emme
  • 28/10/2018

Letto uno,letti tutti!!

Solita storia prevedibile,solita bellezza decantata,soliti odori percepiti dall'Ispettore Santoni,solita pubblicità occulta dei cioccolatini di pessima qualità.
Noioso e con un finale scontato.
Per fortuna più corto di altri dello stesso autore.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • FraOrsy
  • 26/08/2019

inascoltabile

ci mancava anche l'animalicidio e la tirata luddista sull'Ikea. Non ce l'ho fatta a finirlo.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giovanna Errico
  • 27/08/2021

Originale

Bella trama, originale e intrigante.

Sono al numero 4 e spero in tanti altri libri

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giuseppe
  • 15/08/2021

Valdiluce non smentisce mai...

Quarto capitolo con protagonista l'ispettore Lupo Bianco e come gli altri non delude, anzi...Ormai ci sono personaggi che sono diventati quasi di famiglia e che alla fine vi mancheranno, fino alla prossima puntata...
gran lettura da parte di Maurizio di Girolamo

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20/05/2020

Noir "ecologico" ben architettato

Noir "ecologico" ben architettato. Matteucci si conferma un principe delle trame intricate. Scrittura molto precisa, ricca di particolari. Con le parole riesce a farti percepire gli odori! Punto debole (che poi è di molti scrittori di polizieschi): un romanzo perde sempre molto quando il colpevole e il suo movente compaiono sulla scena tardi. I migliori thriller sono quelli in cui il colpevole si rivela, sì, alla fine, ma era presente (e in maniera rilevante, meglio ancora se tra i protagonisti) fin dalle prime scene. E anche il movente deve crescere come un'onda montante: dapprima come un fatto normale, via via diventa la patologia devastante.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Maura
  • 01/10/2019

Imbarazzante

L'ho ascoltato perché avevo ascoltato i 3 precedenti, che non mi avevano entusiasmata, ma volevo chiudere la raccolta. Trama esile, la Val di Luce ha più omicidi della Chicago degli anni venti e i personaggi sono delle macchiette. Il vezzo dell'autore di specificare la marca di qualunque cosa (cibo, mobili, coltellini, equipaggiamento sportivo, abbigliamento, prodotti per l'igiene ecc) nei primi libri era fastidioso. In questo risulta irritante e ridicolo, davvero insopportabile...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Erman
  • 20/05/2019

eccezionale

Ottima storia, narrata egregiamente e interpretata in maniera sopraffina.
Il mix tra il thriller e la montagna vera e sana sono un connubio perfetto .

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • MIELE
  • 30/11/2018

pessimo

Davvero un peccato concludere la serie in questo modo... Una strage a val di Luce e come sempre la conclusione, ovvero le motivazioni del killer sono davvero povere. Ma se questo è un fattore ricorrente anche negli altri libri, in questo manca magia e vero sentimento, in più mai come in questo caso nomi e soprannomi creano una gran confusione.
Ci sono varie imprecisioni. Altro che gran detective come l'autore vuole dipingere lupo bianco, ha gli indizi sotto il naso così sensibile e non li sente proprio...
Poi concludere con il ritorno di Ingrid é davvero di pessimo gusto, la ciliegina sulla torta più mal fatta mai ascoltata o letta.
Sconsigliatissimo

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • silvana hb
  • 11/08/2018

Discreto, ma scialbino

Troppi cioccolatini, troppa insistenza sulla bellezza dell’ispettore, in questo quarto libro della serie, come nei precedenti. qui in particolare una certa insistenza sull’efferatezza, sulla ferocia, per poi sbrigarsela con una motivazione buttata là in poche righe nemmeno dall’assassino. Il ritmo è decisamente incalzante, l’autore non indugia con descrizioni d’atmosfera se non per dare qualche pennellata. Non mancano come negli altri volumi intuizioni poetiche, così come allusioni alla montagna come mistero abitato da tradizioni e credenze che lo rendono quasi magico. A mio avviso il migliore dei volumi è il secondo, soprattutto per l’equilibrio del ritmo. Un bravo autore per certi versi, anche preciso fino alla maniacalità, anche se ho qualche dubbio su alcuni particolari che non riporto per non rovinare la sorpresa, ma mi sembrano al limite del fantascientifi co. L’interpretazione invece è coerente e ottima, dal primo al quarto volume.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Kindle Customer
  • 03/08/2018

Carino

È il primo libro suo che leggo, e non mi è dispiaciuto. Mi aspettavo però qualcosa di più nel finale.