Le madri atroci

Durata: 53 min
3,5 out of 5 stars (54 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

L'opera fa parte del progetto "AutoreVole: audiodrammi in teatro" in cui autori di fama nazionale si sono confrontati con la drammaturgia radiofonica. Allestiti in teatro, gli audiodrammi permettono agli spettatori - dotati di radiocuffie - di "vedere la radio".

Doveva essere una semplice settimana di lavoro, ma dal viaggio Daria non è più tornata. È stata trovata impiccata nella camera di un albergo scalcinato, suicida senza nemmeno un biglietto d'addio. In cerca di una spiegazione al gesto della moglie, Fabio parte per Amsterdam scoprendo che Daria ha trascorso i suoi ultimi giorni sotto l'effetto di sostanze allucinogene, cercando dentro di sé le risposte che i libri non erano più in grado di darle.

Cercando di capire che cosa Daria abbia provato, Fabio si sottopone alla stessa esperienza, venendo risucchiato un po' alla volta in un mondo affascinante e pericoloso. Un mondo dove si sussurra dell'esistenza di un fungo sciamanico, dagli effetti devastanti. Un fungo chiamato il Dio della Nausea, capace realmente di aprire le porte a quella che è un'altra dimensione. Ma per varcarla c'è un prezzo da pagare, superare le prove cui le Madri Atroci, le guardiane della soglia, sottopongono i penitenti.

Adattamento e regia di Sergio Ferrentino.
©2012 Fonderia Mercury (P)2012 Fonderia Mercury


Spettacoli non da vedere, ma da sentire.
-- Corriere della Sera

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Le madri atroci

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    5
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    7

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 22/10/2020

emilia 45

ok ,me lo sono gustato fino in fondo ,avrei voluto durasse di più. Recitato benissimo

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrea Marcianò
  • 02/10/2020

Un viaggio allucinante sulle orme di Anna Frank

Solo il grande Sandrone poteva dare uno sfondo tanto Noir ad Amsterdam e al mistero della morte di Anna Frank... un viaggio allucinante di un marito che cerca di capire di più di se, e della sua perduta metá. Grande successo per il teatro dramma ottima riuscita.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 05/06/2019

Racconto bellissimo

Bellissimo racconto in stile radiofonico ben costruito e rappresentato. Anche la lettura è molto piacevole

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • etrusco60
  • 19/01/2019

non è un audiolibro

NON È UN AUDIOLIBRO!!! è un racconto radiofonico con attori, musica di sottofondo, recitazione... Se volevo un podcast lo scaricavo da altre app... profondamente deluso!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Alessandro Eligio
  • 05/12/2018

Dazieri formato ridotto

Un Dazieri diverso da solito, ma con la stessa intensità di sempre, interpretato in maniera magistrale e coinvolgente.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • eleonora
  • 04/06/2018

inconcludente

non lo so,avevo appena ascoltato uccidi il padre e sono andata a colpo sicuro,anche se è un racconto breve è inconcludente oppure non sono riuscita a capirlo Io,poi, tralaltro poteva essere un cran bello spunto x un romanzo,xche accorciarlo in un racconto?

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Alessio
  • 24/01/2018

Senza senso

Senza senso con una interpretazione inutilmente enfatica, serve più tempo per rendere una storia interessante... il mercante di fiori al confronto è un capolavoro.Peccato