Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

La rovina della casa degli Usher (The Fall of the House of Usher) è un racconto del terrore scritto da Edgar Allan Poe. Il racconto venne pubblicato per la prima volta nel 1839 sul periodico The Graham's Lady and Gentleman's Magazine ed è anche conosciuto come "La caduta della casa degli Usher". Il narratore del racconto è l'esempio dell'uomo occidentale, scettico, dell'illuminista che crede nella logica e nella scienza, con la quale ha la pretesa di poter spiegare qualsiasi fenomeno del mondo sensibile. Al contrario, la casa degli Usher incarna tutte le angosce e le paure dell'inconscio, del sovrannaturale e dell'occulto, dalle quali l'uomo occidentale progredito non è riuscito a liberarsi del tutto.

Public Domain (P)2010 Bronteion

Cosa pensano gli ascoltatori di La Rovina della Casa degli Usher

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Non ci sono recensioni disponibili