Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

È il 1946 quando Amerigo lascia il suo rione di Napoli e sale su un treno. Assieme a migliaia di altri bambini meridionali attraverserà l'intera penisola e trascorrerà alcuni mesi in una famiglia del Nord; un'iniziativa del Partito comunista per strappare i piccoli alla miseria dopo l'ultimo conflitto.

Con lo stupore dei suoi sette anni e il piglio furbo di un bambino dei vicoli, Amerigo ci mostra un'Italia che si rialza dalla guerra come se la vedessimo per la prima volta. E ci affida la storia commovente di una separazione. Quel dolore originario cui non ci si può sottrarre, perché non c'è altro modo per crescere.

©2019 Einaudi (P)2019 Einaudi

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    374
  • 4 stelle
    96
  • 3 stelle
    19
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    4

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    327
  • 4 stelle
    99
  • 3 stelle
    27
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    9

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    358
  • 4 stelle
    85
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    3

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • simona
  • 20/01/2020

Molto bello

Non posso dire di più, che consigliare, caldamente, di leggerlo. Non conoscevo l'autrice, scrive veramente molto bene.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 21/01/2020

commovente<br />

mi ha fatto commuovere e pensare.
è da leggere o ascoltare.
lo consiglio a tutti.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • maria carla
  • 15/01/2020

una storia molto commovente di un'Italia scomparsa

É una storia molto commovente e coinvolgente. Forse se il lettore avesse avuto una cadenza napoletana sarebbe stato meglio, ma la forza del racconto fa superare tutto

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 08/01/2020

LIBRO VERAMENTE FANTASTICO!!

Il libro è stato scritto veramente bene ed è riuscito soprattutto a toccarmi il cuore, cose che non tutti riescono a trasmettere tramite delle parole. Anche Fabio Zulli, il lettore, è stato veramente bravo. È riuscito a farmi provare le stesse senzazioni che ha provato Amerigo ed è riuscito a non annoiarmi (cosa non da poco).

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • giovanna
  • 03/01/2020

Bellissimo!

Storia toccante e tenera. Scritto bene e letto altrettanto. Un libro che ti resta dentro il cuore e la mente

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 20/02/2020

un libro delizioso

un libro scritto in maniera leggera e spensierata ma con una grande profondità dietro.
una storia che ha come temi principali solidarietà, tenerezza e i difficili compromessi che la vita ti impone di affrontare. narratore bravissimo

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 20/02/2020

Per ricordare che popolo eravamo.

L'amore non ha tempo e non ha confini e fa molto bene al cuore e alla mente.
Mi sono emozionato
Lettura magistrale.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 18/02/2020

un titolo che merita

Un testo emozionante, commovente. Il lettore è bravo, bravissimo, rende perfettamente lo spirito del romanzo ....

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alba Caramanna
  • 17/02/2020

Uno dei libri italiani più belli del decennio

Commovente e toccante, il treno dei bambini racconta una storia bellissima che ormai avevamo dimenticato e che ci ricorda cosa è stato il secondo dopoguerra in Italia e come la solidarietà, quella vera, sia stata di aiuto.
Il cambio temporale a metà libro spiazza e rilancia ancora di più la storia.
Forse, unico neo, la lettura doveva essere fatta a 2 voci caratterizzate dall'accento emiliano e da quello napoletano.
Da ascoltare e da leggere ad alta voce nelle scuole italiane per fare memoria, per ricordarci cosa vuol dire aiutarsi reciprocamente.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14/02/2020

Da non perdere

Una scrittura coinvolgente, a tratti commovente mai banale, la medaglia e il suo rovescio, come amo scrivere nelle mie recensioni essendo una grande ascoltatrice di libri, mia splendida compagnia di un quotidiano viaggio per lavoro, così è la vita. Piacevole l'interpretazione
Rossella